ONE PIECE: ecco quando è stata smembrata la ciurma dei pirati Rocks

ONE PIECE: ecco quando è stata smembrata la ciurma dei pirati Rocks
di

Era da un po' che sul mondo di ONE PIECE aleggiava il mistero legato a Rocks. Già menzionato tanti volumi fa, era diventato uno dei tanti misteri ancora da risolvere legati al manga di Eiichiro Oda, almeno fino al capitolo 957 di questa settimana che ha portato alla luce tanti segreti legati a questa potentissima ciurma, insieme alla sua disfatta.

Nel capitolo 957 di ONE PIECE abbiamo avuto la possibilità di scoprire da chi era composta la ciurma dei pirati Rocks. Oltre il capitano Rocks D. Xebec, che desiderava diventare il Re del Mondo, c'erano tanti personaggi di spessore come Big Mom, Kaido, Barbabianca, Shiki e altri guerrieri potentissimi. Allora come ha fatto ad essere sconfitta?

La risposta data da Oda è la battaglia di God Valley. Su quest'isola ora cancellata dalle mappe avvenne un cruento conflitto che vedeva da una parte la ciurma capitanata da Rocks e dall'altra un'alleanza inedita tra marine guidati da Garp e la ciurma del futuro re dei pirati, Gol D. Roger. Nonostante la forza dei suoi membri di spicco, la ciurma di Rocks fu sconfitta e dispersa, con tanti dei suoi membri che hanno poi creato un proprio gruppo, mentre il capitano Rocks è poi sparito dal mondo senza lasciare traccia.

Il capitolo 957 di ONE PIECE è stato uno dei trend su Twitter di questa settimana, seguendo gli stessi risultati del precedente capitolo 956.

FONTE: ComicBook
Quanto è interessante?
2