ONE PIECE: Raftel cambia nome, i fan sorpresi elaborano nuove teorie

ONE PIECE: Raftel cambia nome, i fan sorpresi elaborano nuove teorie
di

I nomi dei manga e dei personaggi giapponesi creano sempre non pochi problemi alle pubblicazioni occidentali, principalmente a causa dell'impossibilità di tradurli, per la maggior parte delle volte, esattamente a meno che non ci sia l'intervento dell'autore. È ciò che è capitato recentemente a ONE PIECE, dove il Reverie è diventato Levely.

Con ONE PIECE: Stampede appena arrivato nei cinema, però, sembra esserci una novità anche verso la meta finale del viaggio dei pirati di cappello di paglia, l'isola leggendaria di Raftel. Secondo una traslitterazione apparsa nel film, in realtà il nome non sarebbe più Raftel bensì Laugh Tale. Questa modifica ha colto alla sprovvista tutti i fan che hanno già potuto vedere il film e dando modo di creare nuove teorie.

Alcuni sono rimasti abbastanza insoddisfatti di questo cambio di nome, essendo, secondo molti, tardivo (arrivato dopo oltre 20 anni di pubblicazione) e dando adito a una teoria secondo cui in realtà Raftel, o meglio Laugh Tale, non esiste. Infatti, la traduzione letterale italiana potrebbe essere "Storia di una risata", facendo pensare ai fan a una meta inesistente e dove il viaggio è più importante del traguardo. O forse no.

Altri fan di ONE PIECE, negli scorsi giorni su Reddit, hanno dato infatti un'altra spiegazione per il nuovo nome di Raftel. Se il nome originale poteva derivare da Raft, cioè zattera, e quindi simboleggiare il viaggio in mare, il nuovo nome Laugh Tale potrebbe essere ancora più simbolico per ONE PIECE, ricollegandosi alla famosa e misteriosa D. Infatti, i membri del clan D muoiono sempre col sorriso sul volto o con una risata, mentre tanti personaggi nel manga hanno una risata molto particolare, ad esempio il Gurarara di Barbabianca o lo Kishishi di Gekko Moria.

I fan di ONE PIECE sono sicuramente affezionati al nome iniziale Raftel, ma il nuovo nome potrebbe nascondere molto più di quanto inizialmente pensato.

Quanto è interessante?
3