ONE PIECE: RED, Oda voleva Doflaming e Crocodile nel film ma lo staff ha rifiutato

ONE PIECE: RED, Oda voleva Doflaming e Crocodile nel film ma lo staff ha rifiutato
di

Nemmeno Eiichiro Oda, il creatore originale di ONE PIECE, ha sempre l'ultima parola sul suo capolavoro, quantomeno quando si parla del fronte televisivo. Nel nuovo lungometraggio, infatti, il sensei aveva fornito un paio di idee allo staff per anticipare alcune tematiche che avremmo scoperto nel manga più tardi.

Nonostante qualche idea scartata, Oda è rimasto soddisfatto e sta invitando il proprio pubblico a recarsi al cinema per assistere all'ultima fatica di TOEI Animation. Ad ogni modo, l'autore aveva grandi piani per la pellicola, progetti che purtroppo ha dovuto scartare per via della produzione che ha voluto optare verso altre strade.

Inizialmente, infatti, Eiichiro Oda aveva suggerito allo sceneggiatore di ONE PIECE: RED di far apparire nel film sia Doflamingo che Crocodile, due personaggi che non vediamo ormai da diverso tempo. La richiesta venne in seguito negata, tuttavia ricordiamo che la stesura della sceneggiatura del lungometraggio non è compito di Oda bensì dello staff di TOEI. Il sensei si è limitato a fornire feedback e suggerimenti nonché a discutere di dettagli con la produzione in merito a Shanks e alla sua ciurma.

E voi, invece, avreste voluto vedere il ritorno dei due pirati? Fatecelo sapere, come di consueto, con un commento qua sotto, ma non prima di aver scoperto la taglia di Shanks all'inizio di ONE PIECE.

Quanto è interessante?
0