ONE PIECE: il riassunto della saga del paradiso subacqueo, verso il Nuovo Mondo

ONE PIECE: il riassunto della saga del paradiso subacqueo, verso il Nuovo Mondo
di

Il messaggio lasciato da Luffy dopo Marinefordsposta la narrazione di ONE PIECE due anni nel futuro. I Mugiwara hanno accettato di riunirsi nell’arcipelago Sabaody, e i loro arrivo segna l’inizio della saga del paradiso subacqueo, settima dell’epica storia narrata da Eiichiro Oda. Ripercorriamola in un breve riassunto.

Il crollo di Marineford ha causato una crescita incontrollata della criminalità nell’arcipelago Sabaody, e questo porta i protagonisti a fronteggiare da subito delle nuove minacce, come i falsi Mugiwara. Attirato dalle voci riguardo il ritorno di Cappello di Paglia, Sentomaru arriva alle Sabaody con molti Pacifista, e Luffy dimostra subito i progressi fatti grazie agli insegnamenti di Rayleigh distruggendone uno con un singolo Jet Pistol.

I Mugiwara si riuniscono a bordo della Thousand Sunny e si dirigono verso l’isola degli uomini-pesce. Dopo aver affrontato il kraken, assistito all’eruzione di un vulcano subacqueo, e gestito l’inseguimento di Caribou, i protagonisti arrivano a destinazione.

Giunti al Mermaid Café Luffy e compagni fanno la conoscenza della proprietaria Shirley, una sirena sorellastra di Arlong che spiega loro come nel corso di due anni l’Imperatrice Big Mom abbia rivendicato il dominio sull’isola, precedentemente protetta da Barbabianca. Shirley è anche in grado di prevedere il futuro, e vede la distruzione dell’isola degli Uomini-Pesce per mano di Luffy.

Impauriti dal futuro visto da Shirley, Van Der Decken IX, discendente del capitano dell’Olandese Volante, e Hody Jones, capitano dei nuovi pirati uomini-pesce, formano un’alleanza, e si introducono nel palazzo del Re Nettuno per affrontare i Mugiwara.

Tramite un flashback viene approfondita la storia dei Pirati del Sole, e in particolare del loro capitano: Fisher Tiger. La ciurma di Hody riesce a catturare il sovrano e i suoi figli, aspettando che arrivino i Mugiwara per uno scontro finale.

Luffy stende 10000 uomini-pesce con l’Ambizione del Re Conquistatore, e dopo una serie di battaglie, si sposta verso la gigantesca Arca di Noah, dove riesce a sconfiggere definitivamente Hody. Tuttavia, la nave è diretta verso l’isola, e fortunatamente la principessa Shirahoshi riesce a fermarla richiamando dei Re dei Mari con una capacità equivalente all’Arma Ancestrale chiamata Poseidon.

La saga del paradiso subacqueo, narrata dal capitolo 598 al 653, si conclude con l’ascesa di Barbanera a Imperatore, e con la dichiarazione di guerra di Luffy a Big Mom per proteggere l’isola degli uomini-pesce.