ONE PIECE: Rufy e la sua dichiarazione di guerra totale a Onigashima

ONE PIECE: Rufy e la sua dichiarazione di guerra totale a Onigashima
di

Kaido ha fatto una dichiarazione in pompa magna, rivelando tutti i suoi piani per Wanokuni, il mondo intero e la conquista del One Piece. L'imperatore delle Cento Bestie però non avrà vita facile e, pur essendo il più forte, ha comunque degli ostacoli da abbattere. Il primo di questi è Monkey D. Rufy, il pirata che ora si trova sulla sua isola.

Anche Big Mom si trova con Kaido e i due vogliono conquistare il mondo, oltre che abbattere Rufy che ha messo i bastoni tra le ruote a entrambi. E mentre Kaido si sta occupando nel capitolo 987 di ONE PIECE dei Nove Foderi Rossi, nella piazza principale sembra che stia per avvenire uno scontro tra Rufy e l'imperatrice Linlin.

La donna chiede a Rufy come mai si trovi lì e se è solo per una cosa ridicola come l'uccidere Kaido. Lasciando tutti sbigottiti, il protagonista di ONE PIECE risponde di no, ma poi precisa il perché: il suo obiettivo è sconfiggere Kaido ma anche Big Mom, Orochi, i capitani delle ciurme degli imperatori e chiunque sia alleato con loro.

Rufy dà inizio a una guerra totale contro i due imperatori che hanno appena stretto un'alleanza, dimostrando ancora una volta quanta fiducia abbia in se stesso e nelle capacità del suo gruppo, considerate le corazzate che ha di fronte.

FONTE: ComicBOOK
Quanto è interessante?
2