ONE PIECE: Rufy è pronto a scatenare l'inferno a Onigashima

ONE PIECE: Rufy è pronto a scatenare l'inferno a Onigashima
di

Dopo tanti capitoli di prologo e gestione della situazione su Wanokuni, sembra che ONE PIECE sia arrivato al fulcro della saga: lo scontro con Kaido. Ovviamente prima di poter vedere davvero la battaglia finale con l'imperatore ci vorrà tempo in cui Oda dovrà tessere altre trame e intrecci, in particolare per gli scontri tra le ciurme.

Il capitolo 979 di ONE PIECE è cominciato con una riunione della famiglia di Chiffon e Laura, ma ha anche iniziato a gettare le basi per i futuri scontri. Dopo aver iniziato a far intuire che Zoro si perderà e incontrerà qualche nemico, Eiichiro Oda si è soffermato su Rufy. Il capitano dei pirati di cappello di paglia si è avventurato da solo per Onigashima, mischiandosi ai pirati delle cento bestie in festa e ubriachi marci che non lo riconoscono subito.

Solo che durante queste celebrazioni Rufy deve osservare come questi bifolchi non si preoccupino di consumare tutto il cibo presente, lanciando lo shiruko in giro e sprecando quindi porzioni di cibo che sarebbero ben viste dagli affamati abitanti di Wanokuni. In particolare, il capitano dei Mugiwara pensa alla piccola Tama che ha dovuto sopportare per lungo tempo i morsi della fame. La furia presentata da Rufy nell'ultima vignetta di ONE PIECE è tale da far capire che prima o poi il capitano si scatenerà. Farà davvero questo gesto avventato subito oppure riuscirà a tenersi tutto dentro, aspettando il momento giusto per farla pagare a Kaido e ai suoi?

FONTE: ComicBook
Quanto è interessante?
3