ONE PIECE sfida il Coronavirus: gratis i primi 60 volumi del manga

ONE PIECE sfida il Coronavirus: gratis i primi 60 volumi del manga
di

La cultura cerca di ergersi a grande baluardo contro la paura del Coronavirus che sta mettendo a soqquadro l'industria dell'animazione. Ad ogni modo, il celebre franchise di ONE PIECE ha deciso di sfidare a mano armata il terrore del Covid-19 proponendo un'iniziativa estremamente interessante.

Dopo la mossa di Weekly Shonen Jump che ha reso disponibile gratuitamente sull'app digitale diversi numeri della rivista, anche il potentissimo brand di Eiichiro Oda si è messo all'opera con un'iniziativa che dimostra tutto il buon cuore del sensei nonché di una delle serie più importanti del Sol Levante.

Nella fattispecie, dunque, i primi 60 volumi di ONE PIECE saranno disponibili gratuitamente fino ad aprile e per tutto il mese di marzo sulle applicazioni di Shonen Jump + e Zebrack. E non sarà l'unica iniziativa promossa dal franchise, in quanto in collaborazione con l'emittente televisiva Fuji TV saranno organizzati trasmissioni speciali degli episodi dell'anime fino ad aprile, per tenere compagnia a coloro che sono chiusi in casa per la quarantena.

Un gesto nobile e importante, nonché una chiara dimostrazione del potere della cultura contro la dilagante paura del Coronavirus. E chi meglio di Eiichiro Oda e del suo ONE PIECE poteva ergersi a cavallo di battaglia contro questa piaga? E voi, invece, cosa ne pensate di questa iniziativa? Fatecelo sapere, come di consueto, con un commento nello spazio qua sotto.

Quanto è interessante?
2