ONE PIECE: una singolare profezia di Kozuki Oden riguarderebbe Luffy?

ONE PIECE: una singolare profezia di Kozuki Oden riguarderebbe Luffy?
di

Gli ultimi eventi di ONE PIECE hanno portato ad un confronto diretto tra la nuova e la vecchia generazione di Pirati, e stando ad alcune rivelazioni del capitolo 1000, il grande Kozuki Oden aveva predetto che a distanza di anni ci sarebbero stati dei pirati in grado di sbaragliare Kaido e liberare il Paese di Wa dalla sua presenza opprimente.

Da molti capitoli ormai numerose personalità importanti nell'universo creato da Eiichiro Oda hanno riflettuto sui possibili eventi futuri, che potrebbero portare a determinati cambiamenti, soprattutto per quanto riguarda la potenza della Marina, che ha preso la decisione di sciogliere la Flotta dei Sette, ed eliminare quindi ogni privilegio ai pirati che ne facevano parte, e naturalmente per gli Imperatori.

La splendida tavola conclusiva del capitolo 1000 ci ha introdotto in quella che sarà la vera nuova epoca della pirateria, in cui gli esponenti della Peggiore delle Generazioni, che abbiamo conosciuto anni fa nell'arcipelago Sabaody, potrebbero per sempre cambiare il destino della Rotta Maggiore, cosa che era stata sorprendentemente anticipata dalle profetiche parole di Kozuki Oden.

La rivelazione è stata fatta da Yamato, che dopo aver detto a Momo di aver trovato il diario del samurai subito dopo la sua morte, ha ripetuto uno dei passi più significativi: "Tra più di 20 anni, saranno molti i potenti pirati che guideranno le prossime generazioni ed entreranno nel Nuovo Mondo! Se sarò morto, spetterà a loro distruggere Kaido."

Oden aveva pienamente ragione, visto che ora Luffy, Law e Kidd sono pronti ad affrontare apertamente i due Imperatori Kaido e Big Mom. Ricordiamo che nell'anime inizierà tra poco il terzo atto di Wano, e vi lasciamo alle previsioni riguardanti il capitolo 1001.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
4