ONE PIECE: svelate le origini dei pirati Hearts di Trafalgar Law!

ONE PIECE: svelate le origini dei pirati Hearts di Trafalgar Law!
di

Il mondo creato da Eiichiro Oda è vastissimo, con un numero di personaggi estremamente alto. Ciò vuol dire che in tanti hanno una propria storia che viene presa più o meno a cuore dai fan, con solo alcune che diventano protagoniste di episodi a sé. È il caso di Ace e Law, che hanno ricevuto delle light novel di ONE PIECE esclusivamente dedicate.

In particolare Trafalgar Law è un personaggio che sin dalla sua prima apparizione alle isole Sabaody ha conquistato molto pubblico, attenzione che poi si è ampliata in seguito agli archi narrativi di Punk Hazard, Dressrosa e Wanokuni. Per questo recentemente, grazie anche ai ONE PIECE Magazine pubblicati in Giappone, il personaggio ha ricevuto un romanzo che ha divulgato diversi dettagli sul suo passato.

Ma alcune di queste informazioni arrivano anche dalle SBS di Oda che ci mostra la nascita della ciurma dei Pirati Hearts. Un fan aveva chiesto al sensei chi fosse entrato per primo nei pirati Hearts dopo la fondazione tra Bepo, Shachi e Pinguino. La risposta è: tutti, perché il terzetto ha fondato il gruppo insieme a Law.

All'epoca, Law aveva 13 anni, Pinguino 15, Shachi 14 e Bepo 9, e adesso tredici anni dopo sono ancora tutti insieme a navigare per i mari. Il quartetto si è incontrato nel North Blue, dove Shachi e Pinguino erano dei brigantelli dell'isola Swallow, Bepo invece si era ritrovato lì dopo aver lasciato Zou per ritrovare suo fratello.

Law giunse sul luogo e vide Shachi e Pinguino che le davano di santa ragione a un orso. Mentre il duo si prepara ad affrontare anche il nuovo ragazzino, Law salva l'orso, e poi tutti e quattro stringono amicizia fondando la loro ciurma. Cosa ne pensate di questa storia passata di ONE PIECE?

Quanto è interessante?
2