ONE PIECE: il vero obiettivo dell'alleanza tra Kaido e Big Mom

ONE PIECE: il vero obiettivo dell'alleanza tra Kaido e Big Mom
di

L'arco narrativo dedicato a Wano Kuni ha portato non poche sorprese all'universo di ONE PIECE , svelandoci dei retroscena importanti riguardo il passato di Oden Kozuki e dei Pirati di Roger, e soprattutto trasformando lo scontro iniziale tra i due imperatori Kaido e Big Mom in quella che si preannuncia essere una terribile alleanza.

Il capitolo 985 ci ha rivelato quali sono i veri obiettivi dei due pirati. L'annuncio è stato fatto principalmente da Kaido, che si è concentrato nel descrivere un grande futuro per il paese di Wano, grazie al progetto che ha chiamato New Onigashima, che sarebbe stato impossibile attuare senza l'aiuto di Big Mom.

Descrivendo il piano Kaido successivamente ammette, al fianco della sua nuova alleata, che questo permetterà loro di conquistare il tanto desiderato tesoro che ha dato inizio all'era della pirateria, lo ONE PIECE. Kaido ipotizza che il Governo Mondiale e la Marina abbiano rinunciato alla Flotta dei Sette perché hanno per le mani un potere più grande, che gli consentirebbe di fermare gli Imperatori.

È anche per questo quindi il capitano dei Pirati delle Cento Bestie ha deciso di creare un unico equipaggio con Big Mom, con il quale poter prendere il controllo delle Armi Ancestrali, e utilizzarle per avvicinarsi al tesoro.

Un obiettivo che ci avvicina sempre di più alla conclusione della saga ambientata nel Paese di Wa, e che segna un'importante avanzamento della trama. Ricordiamo che il capitolo 986 di ONE PIECE uscirà il 2 agosto su MangaPlus, dopo una settimana di pausa, e che l'opera di Eiichiro Oda ha compiuto da poco 23 anni.

Quanto è interessante?
4