ONE PIECE: Zoro era destinato a perdere un occhio? La conferma di Oda

ONE PIECE: Zoro era destinato a perdere un occhio? La conferma di Oda
di

Grazie ai recenti traguardi raggiunti, e agli eventi che stanno spostando la trama verso dei sviluppi molto interessanti, ONE PIECE è tornata a far parlare di sé, e le rivelazioni giunte in seguito ad una recente intervista tra Eiichiro Oda e Nobuihiro Watsuki, autore di Kenshin Samurai Vagabondo, hanno acceso ulteriore interesse nella community.

I due mangaka sembrano aver discusso di numerosi dettagli riguardanti le loro opere principali, e nonostante nel corso degli anni Watsuki abbia più volte chiesto al suo collega di riverargli personalmente dei dettagli nascosti o anticiparli qualcosa, Oda è sempre rimasto sul vago. Come potete vedere dai post in fondo alla pagina, l'utente @sandman_AP ha riassunto le interviste contenute nell'artbook ufficiale dedicato a Kenshin Samurai Vagabondo, pubblicato qualche giorno fa, dove è emerso che poco dopo la pubblicazione dei primi capitoli, Oda aveva già in mente di far perdere un occhio a Roronoa Zoro.

Ancora oggi molti si chiedono come abbia fatto l'abile spadaccino dei Mugiwara a subire una ferita di tale gravità, e nonostante sia plausibile pensare che sia il risultato dei duri allenamenti con Mihawk, durante i due anni del time skip, questa ipotesi deve essere ancora confermata nel manga. Rimane molto interessante il fatto che circa 20 anni fa l'autore aveva già in mente un cambiamento di design per uno dei protagonisti, decisione che ha anche influenzato la realizzazione di alcuni personaggi della serie Gun Blaze West, di Watsuki.

Ricordiamo che di recente Perona e Mihawk sono stati omaggiati con una maestosa statua, e vi lasciamo alla classifica dei cinque Frutti del Diavolo Rogia più forti.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
3