ONE PIECE: Zoro mostra una tecnica devastante nell'ultimo episodio

ONE PIECE: Zoro mostra una tecnica devastante nell'ultimo episodio
di

Come annunciato qualche settimana fa, e come avevamo visto nella preview dell'episodio 934 di ONE PIECE è stato lo spadaccino dei Mugiwara, Roronoa Zoro ad essere il vero protagonista, grazie allo scontro con l'assassino Kamazo, e alle sue incredibili abilità.

Negli episodi scorsi infatti avevamo lasciato Zoro alla ricerca della sua terza spada, ritrovandosi improvvisamente a dover affrontare l'abile Gyukimaru. Successivamente però la battaglia viene interrotta dall'arrivo di due donne inseguite dal misterioso Kamazo, ovvero Killer dei Pirati di Kidd, ora diventato un mercenario al servizio del terribile shogun Orochi.

Per proteggere Komurasaki e Toko, Zoro decide di affrontare Kamazo, che si rivela un avversario di tutto rispetto. Privato della sua terza spada, Zoro riesce a prendere uno dei due falcioni dell'avversario per poi usarlo contro quest'ultimo con una delle sue tecniche più devastanti, il Rengoku Onigiri, tradotto in italiano con Taglio dell'Orco del Purgatorio, con il quale manda istantaneamente al tappeto Kamazo.

La scena in questione è stata condivisa dall'utente @D_Kumii nel post che potete trovare in fondo alla pagina, dove si può vedere anche la qualità delle animazioni realizzate da Toei Animation. Ricordiamo che il capitolo 986 di ONE PIECE si preannuncia molto commovente, e che Carrot è stata omaggiata con un fedele cosplay.

Quanto è interessante?
4