One Puch Man 2: Garo e Saitama sono stati ispirati dalla stessa creatura?

One Puch Man 2: Garo e Saitama sono stati ispirati dalla stessa creatura?
di

ONE e Yusuke Murata stanno costruendo la storia di One Punch Pan con una narrazione che va ben oltre la componente comica dell'opera. Ogni ideale di questa storia formidabile, infatti, si scontra con i personaggi immaginati dal duo più geniale degli ultimi anni. Garo e Saitama sono le due facce opposte di una stessa medaglia?

Nonostante i problemi tecnici di One Punch Man 2, che ha trovato nell'edizione home video ben 315 correzioni apportate nelle sole due prime puntate, l'anime ha comunque ottenuto un successo straordinario. Nonostante alcune incertezze ritmiche, J.C. Staff ha tutto sommato svolto un ottimo lavoro, proponendo al pubblico una seconda stagione con il sentore di quel tipico alone di epicità.

In questo panorama di genialità, un dettaglio scovato da un fan ha riaperto il dibattito sul tema della giustizia che imperversa durante tutta l'opera. Grazie allo screen che vi abbiamo allegato in calce alla notizia, infatti, è possibile notare come sia Garo che Saitama siano stati influenzati da Crablante, un mostro dalle sembianze tipiche di un crostaceo, seppur in due modi analogamente opposti. Mentre uno intraprenderà il percorso da eroe per hobby, l'altro si chiede se il comportamento del demone fosse realmente malvagio.

Questa bellissima contrapposizione si scontra perfettamente con gli ideali di quest'opera mastodontica. E voi, invece, cosa ne pensate di questo parallelismo che ha fatto impazzire i fan? Fatecelo sapere con un commento qua sotto.

Quanto è interessante?
2