One-Punch Man 153: un capitolo in parte a colori per una sorpresa divina

One-Punch Man 153: un capitolo in parte a colori per una sorpresa divina
di

La lunga pausa di One-Punch Man era ripresa con la battaglia tra Bang e Garou, uno scontro molto sentito tra maestro e allievo. Ma ci sono anche altri campi di battaglia che si sono sviluppati negli ultimi capitoli.

I mostri hanno messo in discreta difficoltà gli eroi, con Atomic Samurai che ha sfoderato la spada del sole, Homeless Emperor messo a terra da Zombieman e King che minaccia Black Sperm con la sua sola aura. One-Punch Man 153 evolve contemporaneamente tutti questi campi di battaglia.

Si inizia con Garo e Bang che, colpo dopo colpo, sembrano alla pari. Ma l'anziano sembra sempre più in difficoltà con Garo che si evolve piano piano, sfoderando attacchi e tecniche sempre più forti. Lo scontro giunge all'apice quando Garo e Bang si colpiscono a vicenda, ma il colpo del mostro umano basta per mettere KO il maestro. Contemporaneamente il mostruoso Fuhrer Ugly arriva ed è pronto per mangiare Bang e Bomb.

Il resto del campo di battaglia vede tutti ancora bloccati nelle loro posizioni dopo la fusione dei Black Sperm. Zombieman intanto vuole fare delle domande a Homeless Emperor che, improvvisamente, si spaventa: inizia una transizione con alcune pagine a colori dove Dio arriva nella mente di Homeless Emperor facendogli sciogliere il corpo. Un mistero che conclude il capitolo 153 di One-Punch Man con il botto.

Quanto è interessante?
4