One-Punch Man 172: una nuova casa iper sicura per Saitama e soci

One-Punch Man 172: una nuova casa iper sicura per Saitama e soci
di

La saga di Garou è finita con uno scontro sensazionale, ma che ha ancora una volta rimarcato la netta superiorità di Saitama contro ogni forma di vita, umana e divina. Il protagonista del manga si ritrova però in mezzo alle macerie e senza una casa, andata distrutta durante la guerra contro i mostri del sottosuolo.

Il ritorno di Black Sperm ha messo Saitama in una posizione delicata, dato che adesso ha due mostri al seguito. E tutto ciò causa non pochi problemi in One-Punch Man 172, il nuovo capitolo del manga disegnato da Yusuke Murata uscito dopo un mese di assenza. Saitama viene seguito sia da Rover che da Black Sperm, che vuole farsi adottare come animale. Il mostro non sa però che adesso Saitama vive nel complesso residenziale per eroi costruito da Metal Knight.

Proprio in questo complesso, che accoglie tutti gli eroi di classe A e S, è in corso una conferenza per cercare di vendere alcuni appartamenti rimasti vuoti alle persone più facoltose della società. Proprio in questa fase viene spiegato che ci sono dei robot creati da Metal Knight più forte di ogni eroe di classe A e che si occuperanno automaticamente di uccidere i mostri.

All'arrivo davanti al portone, l'eroe di One-Punch Man ovviamente ha i due mostriciattoli al seguito, che vengono rilevati come cattivi. In tutta risposta, Saitama distrugge svariati robot facendosi strada. Il protagonista rischia di trovarsi nei guai per la loro distruzione, quando King accorre in suo aiuto. Quale sarà la sistemazione del protagonista?

Quanto è interessante?
3