One-Punch Man 2: ecco come apparirebbe Garo con un design più simile all'originale

One-Punch Man 2: ecco come apparirebbe Garo con un design più simile all'originale
di

La seconda stagione di One-Punch Man è finita da ormai diversi anni e attualmente poco o nulla si sa di un’eventuale terza serie nonostante le intenzioni dello staff siano di proseguire i lavori con l’adattamento animato. Ad ogni modo, i fan continuano a supportare il progetto in rete con svariate reinterpretazioni.

Nel momento in cui vi scriviamo, a quasi due anni dalla fine della trasmissione di One-Punch Man 2, né J.C. staff e quantomeno Madhouse hanno ripreso a parlare del futuro della trasposizione televisiva del manga di ONE e Yusuke Murata. Tuttavia, i fan sperano che il ritorno dell’anime sia dettato dalla stessa qualità tecnica che ha caratterizzato la prima stagione, largamente apprezzata dalla community di tutto il mondo.

Nell’attesa di conoscere cosa accadrà alla serie tv, diversi artisti si stanno sbizzarrendo per reinterpretare l’opera con uno stile diverso da quello della passata stagione, più vicino al tratto caratteristico di Murata sensei. L’ultima rappresentazione grafica in tal senso, curata in questo caso da un certo TGSmurf, la stessa che potete ammirare in calce alla notizia, è stata notevolmente apprezzata dagli appassionati perché fornisce un interessante spunto di riflessione in merito allo stile di One-Punch Man 2 che purtroppo non ha convinto del tutto i fan.

Prima di salutarvi, a tal proposito, vi ricordiamo che recentemente l’anime è tornato in home video grazie a Dynit. E voi, invece, cosa ne pensate di questa ricostruzione ipotetica della serie televisiva? Fatecelo sapere con un commento qua sotto.

Quanto è interessante?
2