One Punch Man 2: l'edizione home video corregge 315 errori nei primi 2 episodi dell'anime

One Punch Man 2: l'edizione home video corregge 315 errori nei primi 2 episodi dell'anime
di

Le differenze tra le puntate trasmesse nelle emittenti televisive e gli episodi contenuti nell'edizioni home video, spesso, sono molto ingenti. Ciò, ovviamente, non esclude One Punch Man 2 da una profonda rivisitazione che ha corretto centinaia di errori nelle prime 2 puntate.

La controversa seconda stagione di One Punch Man, segnata da un ritmo della narrazione altalenante e da una componente tecnica non sempre soddisfacente, ha aperto un polverone mediatico su buona parte del lavoro svolto da J.C. Staff. Nonostante le criticità, il sequel televisivo dell'adattamento omonimo del manga di ONE e Yusuke Murata è riuscito nell'intento di divertire il proprio pubblico, realizzando una trasposizione tutto sommata adeguata.

Eppure, i primi due episodi trasmessi nelle reti nipponiche sono abbastanza differenti dal risultato finale emerso dall'edizione home video. In calce alla notizia, infatti, vi abbiamo riportato le correzioni che J.C. Staff ha applicato nell'episodio 1 e 2, nonché alla stessa opening. Com'è ben evidente, le modifiche non riguardano unicamente la rimozione del motion blur, poiché diverse scene sono state interamente ridisegnate e corrette nelle numerose sviste, per un totale di 315 clip ricostruite. Il che è un numero straordinariamente grande, che sottolinea la fretta a cui lo studio è stato sottoposto per realizzare in tempo le puntate, ma certifica anche le ambizioni della stessa compagnia nel mettere in commercio un prodotto che suoni "fatto e finito".

E voi, invece, cosa ne pensate delle correzioni? Fatecelo sapere con un commento qua sotto.

FONTE: reddit
Quanto è interessante?
6