One-Punch Man 2: rivelata l'abilità di trasformazione delle Cellule di Essere Misterioso

One-Punch Man 2: rivelata l'abilità di trasformazione delle Cellule di Essere Misterioso
di

One-Punch Man 2 è oramai entrato nel vivo dell'azione. La serie ha introdotto nei primi episodi di questa seconda stagione, molti più personaggi, tra eroi e cattivi, di quanti i fan potessero immaginare e durante l'ultimo episodio, abbiamo assistito all'introduzione di un'altra minaccia che va ad aggiungersi all'Associazione Esseri Misteriosi.

Durante le battute finali del Super Fight Tournament, abbiamo assistito a tutta la brutalità di Goketsu durante l'episodio 8 di One-Punch Man 2. Infatti, l'ex primo campione del torneo di arti marziali è apparso davanti ai restanti combattenti raccontando la sua sconvolgente storia.

Goketsu si è infatti offerto di farsi iniettare le cosiddette "Monster Cells" o Cellule di Essere Misterioso, ovvero cellule in grado di trasformare gli esseri umani in Esseri Misteriosi. Con un design che in qualche modo può ricordare quello dei Frutti del Diavolo di ONE PIECE, sono in grado di offrire a chi ne fa uso, una forza fuori dal comune, a discapito della sua umanità.

È così che Goketsu si è trasformato in un mostro che è diventato uno dei leader di più alto livello all'interno dell'Associazione Esseri Misteriosi, per poi minacciare i partecipanti al tornei di assumere le Moster Cell in cambio della vita, che, sia per la paura di morire che per diventare più forti, hanno ceduto al potere delle cellule.

Abbiamo così potuto assistere al campione del Super Fight Tournament, Suiryu, che ha sconfittto per un colpo di fortuna Saitama, competere con la forza di Goketsu e i suoi nuovi discepoli. A quel punto, il combattente Bakuzan, decide di non aiutare Suiryu e anzi, di assumere quante più cellule possibili, divenendo così una minaccia di livello Drago. L'episodio termina con una sconfitta da parte di Suiryu, mentre il nostro eroe Saitama di prepara ad affrontarlo durante il prossimo episodio, che vi ricordiamo sarà disponibile in simulcast sulla piattaforma di streaming VVVVID.

Infine, vi consigliamo la lettura di un nostro articolo riguardo il vero problema delle animazione di One-Punch Man 2, tanto criticato nelle scorse settimane.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
2