One-Punch Man: nel capitolo 110 Atomic Samurai mette in mostra le sue capacità

One-Punch Man: nel capitolo 110 Atomic Samurai mette in mostra le sue capacità
di

Murata ci ha svelato recentemente la copertina del volume 20 di One-Punch Man, dove figurano personaggi quali Mazza ferrata, Flash, Zombieman e Atomic samurai. Proprio quest'ultimo, lo spadaccino di classe S, è il protagonista del nuovo capitolo del manga pubblicato su Tonari no Young Jump, il quale ha raggiunto la puntata numero 110.

I mostri stanno ancora proliferando in lungo e in largo e gli eroi ce la stanno mettendo tutta per non far lasciare loro il sottosuolo. Mentre abbiamo già visto negli scorsi capitoli di One-Punch Man le battaglie di Saitama e Tatsumaki, il capitolo 110 intitolato "Atomic Samurai" apre con la chiusura dello scontro tra il trio di allievi dell'eroe spadaccino e il Demone dai Lunghi Capelli. Iaian, Okamaitachi e Bushidrill sono riusciti a sconfiggerlo tagliandogli i capelli, il suo tallone d'achille.

Dopo che il mostro è crollato al suolo, i tre apprendisti si preoccupano per il loro maestro, che però sconfigge un numeroso gruppo di mostri con un paio di fendenti. Solo uno resiste, convinto di poter combattere alla pari con Atomic Samurai, il quale però lo affetta in pochi secondi. Ma non è finita, perché arriva un nuovo robot che, dopo aver analizzato tutte le mosse dell'eroe di Classe S, è convinto di poterlo sconfiggere, finendo anche lui per essere tagliuzzato in mille pezzi dopo poche pagine.

Lo scenario cambia brevemente su Child Emperor, che sta scortando l'ostaggio dalla squadra di superficie, mentre in un altro luogo arriva un nuovo mostro, Black Sperm, un disastro di livello Drago. il nuovo strano mostro dovrà vedersela con Atomic Samurai.

Quanto è interessante?
2