One-Punch Man: Dragon Garow Lee ironizza sull'uscita del film con un simpatico sketch

One-Punch Man: Dragon Garow Lee ironizza sull'uscita del film con un simpatico sketch
di

Sembra non esserci più alcuna fiducia nelle produzioni live-action ispirate al medium del fumetto e dell'animazione. Sono state diverse le trasposizioni che hanno contribuito a formare questo rifiuto mediatico, e la fredda accoglienza da parte del pubblico per il lungometraggio di One-Punch-Man può dirsi pienamente giustificata.

Nonostante le speranze di una buona riuscita del progetto non siano molto elevate, siamo ancora molto distanti dal poter giudicare il prodotto finale. A questo proposito, Dragon Garow Lee - l'autore dello spin-off di Dragon Ball incentrato su Yamcha - ha pubblicato sul suo profilo Twitter una simpatica vignetta di buon auspicio per la pellicola.

All'interno dell'illustrazione visibile in calce all'articolo, vediamo Goku incoraggiare il povero Saitama: "Sarebbe bello se riuscissi ad avere successo". L'eroe viene rappresentato con un' espressione apatica e non ribatte all'incoraggiamento di Goku. A farne le veci interviene Genos, decisamente più sconsolato: "Staremo a vedere".

Per chi non lo conoscesse, Dragon Garow Lee è un artista giapponese noto principalmente per la realizzazione di fan manga sul brand di Akira Toriyama. Tra questi, il più celebre è Dragon Ball Sai. Successivamente è stato contattato da Shueisha per la creazione di un'opera parodica, Dragon Ball Side Story: Vita da Yamcha.

In Italia il manga è arrivato grazie all'editore Star Comics. Si tratta di un volume unico, venduto al prezzo di 4,50, che racconta una realtà alternativa vissuta dal punto di vista di Yamcha.

Per il film di One-Punch-Man sono già disponibili gli attori, almeno secondo la fan art di BossLogic. Qualche settimana fa, il disegnatore di One-Punch-Man ha pubblicato sul suo profilo Twitter le splendide illustrazioni di sua figlia.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
3