One-Punch Man: i fan svelano i motivi della loro delusione per il trailer della stagione 2

One-Punch Man: i fan svelano i motivi della loro delusione per il trailer della stagione 2
di

Il primo trailer promozionale dell'attesissima seconda stagione di One-Punch Man ha finalmente fatto il suo debutto, ma sembra che non tutti gli appassionati abbiano apprezzato quanto mostrato nel filmato. Scopriamo quali sono i motivi dello scontento principali secondo i fan.

Se c'è un'opera che ha creato una grandiosa aspettativa con la sua prima trasposizione, questa è senza dubbio One-Punch Man. Per questa ragione gli appassionati hanno atteso tanto a lungo l'arrivo della seconda stagione, un'attesa che ha vissuto nella più assoluta insicurezza, considerando che si sono susseguiti una serie di rumor sul possibile rinvio dell'uscita, molto preoccupanti per la community. L'arrivo del primo trailer ufficiale ha dissipato questo genere di preoccupazioni, anche se, come vedremo, ne ha sollevate molte altre.

Dopo la messa in onda del filmato promozionale, è bastato fare un giro sui social network, o dare uno sguardo alla sezione dei commenti su Youtube, per rendersi conto che più di un fan ha trovato a dir poco deludente quanto mostrato per la nuova trasposizione del manga scritto da ONE e disegnato da Yusuke Murata. Molti sono piuttosto contrariati dal livello generale dell'animazione nei confronti della prima stagione, visto anche il grande lavoro di Madhouse svolto in quell'occasione, con alcune sequenze che non toccano gli standard a cui erano abituati.

Come potete vedere dai tweet riportati in calce, le motivazioni di questa disillusione vengono fatti risalire non solo al cambio di studio d'animazione, ma anche all'abbandono di Natsume, che si è allontanato dal progetto dopo il passaggio allo studio J.C. Staff. Alcuni ritengono che i suoi numerosissimi agganci all'interno dell'industria dell'animazione siano stati fondamentali per poter portare sotto il tetto di One-Punch Man alcuni dei migliori professionisti del settore, qualcosa che non potrà accadere con la seconda stagione in arrivo.

Altri credono invece che J.C. Staff abbia procrastinato troppo l'inizio della produzione, nonostante il tempo a disposizione, o che il lavoro non avrebbe in alcun modo potuto essere di alto livello qualitativo, vista la cospicua quantità di produzioni che lo studio sta portando avanti contemporaneamente al momento.

Quello che è indubbio è che gli appassionati non sono più così fiduciosi su questa seconda trasposizione, e sarà davvero dura tramutare la delusione in gioia quando, ad inizio di aprile, la seconda stagione di One-Punch Man arriverà finalmente sotto gli occhi del mondo, dopo tre anni e mezzo di attesa.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
7