One-Punch Man: Garou viene illustrato da un Murata in stato di grazia

One-Punch Man: Garou viene illustrato da un Murata in stato di grazia
di

L'enorme maestria di Yusuke Murata non è più una novità. L'artista, dopo aver dimostrato delle grandi qualità con il manga spokon Eyeshield 21, è riuscito a sublimarle con One-Punch-Man che ne ha definitivamente consacrato il talento.

L'artista è solito pubblicare sul proprio profilo Twitter delle illustrazioni inerenti all'opera di ONE, e la più recente rappresenta Garou alle prese con l'imponente eroe di classe S, Darkshine. Il colpo d'occhio cade sullo straordinario dinamismo della composizione e su una costruzione anatomica sorprendente nella definizione dei corpi dei due personaggi.

Oltre ai vari sketch e alle illustrazioni, Murata è solito condividere le uscite settimanali di One-Punch-Man, che ad oggi ha raggiunto il capitolo 128 su Tonari no Young Jump, nel quale l'eroina Tatsumaki è stata il focus principale della narrazione. Per ciò che riguarda l'anime, invece, non sono disponibili aggiornamenti riguardo alla produzione di una terza stagione, che nonostante i numerosi alti e bassi della precedente dovrebbe comunque ricevere un adattamento, considerata l'enorme popolarità dell'opera.

L'eroina Tatsumaki ha attraversato un'evoluzione fisica piuttosto evidente all'interno del manga, venendo rappresentata sempre più frequentemente in delle pose sensuali in contrapposizione a quelle più sobrie delle prime apparizioni.

Sono in arrivo tre nuovi Funko Pop dedicati a One-Punch Man, vi diamo una piccola anticipazione: Mumen Rider costa il triplo di Saitama.

Quanto è interessante?
3