One-Punch-Man: Murata comunica il posticipo del prossimo capitolo

One-Punch-Man: Murata comunica il posticipo del prossimo capitolo
di

Yusuke Murata è molto attivo sul suo profilo Twitter, spesso pubblicando le sue magnifiche illustrazioni o tenendo aggiornati i propri lettori sullo stato del manga di One-Punch-Man. Nelle scorse ore l'artista ha comunicato che, essendo al lavoro sul volume 22, il prossimo capitolo dell'opera non uscirà nel corso di questa settimana.

Murata, infatti, sarà impegnato a ridisegnare la battaglia tra Child Emperor e Phoenix Man, e visto che il suo approccio perfezionista ci ha regalato fin qui delle tavole straordinarie, è sicuramente un buon motivo per attendere di più la prossima uscita.

Il capitolo nel quale va in scena lo spettacolare scontro tra i due personaggi è il 99, e possiamo ipotizzare diverse ragioni per cui Murata ha deciso di rielaborare il suo operato. One, l'autore del manga, potrebbe non essere rimasto soddisfatto dello svolgimento della battaglia, chiedendo all'artista di rivisitarla.

Un altro motivo riguarda sicuramente la necessità di mettere in scena il combattimento con una pulizia e un dettaglio maggiori. Pur non essendo One-Punch Man un manga a cadenza settimanale, il carico di lavoro che Murata è costretto a gestire non gli permette di integrare tutti i dettagli che vorrebbe nella prima stesura del capitolo.

Perciò, in prossimità dell'arrivo sul mercato del volume di riferimento, il mangaka rifinisce il suo lavoro e lo integra con dei particolari inediti.

In una delle sue ultime rappresentazioni, Yusuke Murata ha fatto rivivere una della antagoniste con un disegno inedito. Le dichiarazioni dell'artista sul manga di Demon Slayer non hanno incontrato il favore di tutti i lettori, con buona parte di essi che lo ha criticato sul suo profilo Twitter.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
3