One-Punch Man: un potente personaggio fa la sua ricomparsa

One-Punch Man: un potente personaggio fa la sua ricomparsa
di

Il nuovo episodio di One Punch Man ci ha dato un saggio delle capacità di Genos, ma le sorprese non finiscono qui. Un gradito ritorno ha fatto la sua ricomparsa, sfoderando un enorme potere.

Stiamo parlando della sorella maggiore di Fubuki, Tornado, la quale era sparita dai radar dell'anime per un bel po' di puntate. L'occasione della sua ricomparsa si presenta nello scontro tra Fubuki e l'essere misterioso Monster Princess S, che mette alle strette Tornado colpendola ripetutamente con una frusta velenosa. La giovane esper, non solo riesce ad attutire i colpi, ma sfugge anche al tentativo di controllo mentale dell'essere misterioso, che ha trasformato i suoi sottoposti in zombie al suo servizio.

Monster Princess S rivela però che il suo piano originale era quello di attirare l'esper più forte, ovvero Tornado, ma di tutta risposta Fubuki ribatte che sua sorella incorrerà in suo aiuto anche senza il bisogno di tenderle una trappola, poiché percepisce la condizione di pericolo dell' esper. A questo punto la terra inizia a tremare, una testa mozzata di un mostro si spiaccica per terra, affermando che dalla parte degli eroi è presente una minaccia pericolosissima.

Tornado fa la sua apparizione, intimando a sua sorella di andarsene a casa mentre lei rilascia tutto il suo potere sui suoi sottoposti ormai senza coscienza, finendo per essere sbattuti violentemente su un palazzo adiacente. L'essere misterioso però, notando l'enorme potenza di Tornado sfrutta il caos circostante per svignarsela. Da questo comportamento si può evincere il forte senso di protezione che Tornado prova per Fubuki, arrivando a salvarla in qualunque situazione di pericolo lei si trovi.

Dopo il ritorno di Metal Knight quindi, un altro pezzo da novanta fa la sua ricomparsa per proteggere le città assediate dagli esseri misteriosi.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
1