One-Punch Man, prosegue il capitolo 144 con una seconda parte: eroi ancora all'opera

One-Punch Man, prosegue il capitolo 144 con una seconda parte: eroi ancora all'opera
di

Tatsumaki ha fatto il bello e il cattivo tempo negli ultimi mesi in One-Punch Man e il suo intervento è servito, ma soltanto fino a un certo punto. L'eroina psichica che troneggia nei posti più alti dell'associazione degli eroi è stata fondamentale per abbattere Psykos, ma a piede libero sono rimasti ancora altri Cadres.

La prima parte del capitolo 144 di One-Punch Man pubblicato qualche settimana fa aveva messo davvero in crisi gli eroi alle prese con Gums e Fuhrer Ugly. Sia Tatsumaki che Tank Top Master sono sull'orlo della morte e i due Cadres tornano protagonisti nella seconda parte del capitolo 144 di One-Punch Man, disponibile da alcune ore sul sito ufficiale Tonari no Young Jump.

Pig God ha portato in salvo gli eroi massacrati dai Cadres e si prepara a tornare in battaglia mentre gli allievi di Tank Top Master si danno da fare e aiutano i soccorsi e l'evacuazione dell'area. Sul campo di battaglia, mentre Gums sta masticando Tank Top Master, Fuhrer Ugly sta per avventarsi sulla svenuta Tatsumaki. Tuttavia un improvviso attacco colpisce Gums e gli fa sputare Tank Top Master, preso al volo da Bang. Genos inizia ad affrontare Gums mentre Bang devia uno dei pugni di Fuhrer Ugly.

Gums sembra soffrire i colpi di Genos, così come Fuhrer Ugly che non riesce a colpire Bang che invece devia ancora una volta l'attacco verso Gums. Quest'ultimo viene colpito e si arrabbia e, mentre Genos e Bank si allontanano dal campo di battaglia con i due colleghi da portare in salvo, ingurgita Fuhrer Ugly. Nell'ultima vignetta del manga di Murata, il Cadres strappa in due Gums e ne esce rinnovato come Vomited Fuhrer Ugly, ancora più brutto di prima e pronto alla vendetta contro gli eroi di One-Punch Man.

Quanto è interessante?
3