One-Punch Man, il regista della prima stagione su J.C. Staff: "Mi aspettavo di meglio"

One-Punch Man, il regista della prima stagione su J.C. Staff: 'Mi aspettavo di meglio'
di

La seconda stagione di One-Punch Man, lo spettacolare anime tratto dal manga di ONE e Yusuke Murata, ha costantemente vissuto tra luci e ombre per via della qualità decisamente altalenante delle animazioni. A questo proposito è recentemente intervenuto Shingo Natsume, direttore della prima stagione, che contro qualsiasi pronostico si è unito al coro criticando il lavoro svolto da J.C. Staff.

Secondo quanto riportato da Comicbook tramite l'articolo visibile in calce, il regista avrebbe parlato della seconda stagione in maniera piuttosto critica. In particolare Natsume avrebbe dichiarato: "La seconda stagione? Certo che avrei voluto lavorarci personalmente, ma non è stato possibile nonostante le mie richieste. Purtroppo non posso fare tutto quello che desidero. Per quanto riguarda J.C. Staff, sinceramente mi sarebbe piaciuto vedergli fare qualcosa di più".

I fan delle resto hanno criticato il lavoro del nuovo studio di animazione senza sosta, lamentando un calo di qualità ai limiti dell'accettabile. La prima stagione, curata dai ragazzi di Studio Madhouse, aveva ricevuto elogi da parte degli appassionati di tutto il mondo, mentre la seconda ha dato spesso l'impressione di non aver avuto il tempo necessario per essere rifinita al meglio.

E voi cosa ne pensate? Siete d'accordo con quanto detto da Shingo Natsume? Fatecelo sapere lasciando un commento nel riquadro sottostante. Nel caso in cui voleste saperne di più sulle serie invece, vi consigliamo di leggere la nostra recensione di One-Punch Man 2

FONTE: comicbook
Quanto è interessante?
5