One-Punch-Man: Saitama contro Mosquito in versione live-action

di

Non troppo tempo fa la Sony Pictures ha annunciato un adattamento live-action di One-Punch-Man. La comunicazione è stata accolta tiepidamente dai fan dell'opera, coscienti di come in passato svariate produzioni nipponiche non abbiano ricevuto un trattamento ideale nelle loro trasposizioni.

Nelle ultime settimane è stato pubblicato un filmato a sfondo parodico, che vede Saitama in una delle sfide più ardue mai affrontate nella sua carriera da supereroe: acchiappare un moschino. Il video si rifà, ovviamente, alla sequenza presente nei primi capitoli del manga, in cui Saitama fa per la prima volta la conoscenza di Genos in seguito allo scontro con Mosquito Girl.

Il Cyborg, ammaliato dalla sconfinata forza di Saitama, lo implora di poter essere addestrato per riuscire ad arrivare a un simile livello. Nasce così il loro rapporto di amicizia, che rappresenta una delle interazioni più riuscite dell'intera scrittura di ONE.

One-Punch Man è disponibile sia in versione cartacea, splendidamente disegnata da Yusuke Murata, sia in forma animata. L'adattamento dell'anime è stato realizzato prima da Madhouse e poi da J.C Staff, con la seconda stagione, che ha ricevuto diverse critiche a causa di una cura tecnica non proprio certosina.

Una terza stagione non è stata ancora annunciata ufficialmente, ma considerata l'enorme popolarità dell'opera non dovrebbe esserci alcun problema.

Alcuni artwork diffusi sul web hanno mostrato i retroscena del finale della seconda stagione di One-Punch-Man. L'artista Dragon Garow Lee ha ironizzato sull'annuncio del live-action di One-Punch-Man con un simpatico sketch.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
3