One-Punch Man: la trasformazione di Fubuki negli sketch cancellati mostrati da Murata

One-Punch Man: la trasformazione di Fubuki negli sketch cancellati mostrati da Murata
di

Un mangaka ha un lavoro molto lungo da compiere prima di arrivare a presentare le tavole definitive al proprio redattore. Deve redigere gli storyboard, apportare correzioni e solo alla fine prepararsi al disegno definitivo. E anche una volta arrivato a questo passaggio, come capita a Murata di One-Punch Man, può capitare di cambiare qualcosa.

Yusuke Murata è famoso proprio per i suoi disegni che rendono One-Punch Man uno dei manga più belli e avvincenti in circolazione. Per questo deve dedicare molta attenzione a ogni cosa che riguarda il lato artistico. Ancora una volta, nel capitolo 137 di One-Punch Man abbiamo visto Tatsumaki in azione ma è riapparsa anche la sorella minore Fubuki, su cui Murata si è molto concentrato da quanto si può vedere dai tweet postati col proprio account personale.

Murata ha infatti condiviso tre disegni su One-Punch Man 137 con una vignetta di Fubuki al centro dell'attenzione. Passaggio dopo passaggio, Murata ha trasformato i tratti e la posa della donna fino a portarla nella versione definitiva che abbiamo visto nel capitolo pubblicato. Preferivate una delle due versioni cancellate e a lavori in corso oppure pensate che quella definitiva riesca a rendere meglio ciò che voleva trasmettere il personaggio?

I disegni di Murata sono sicuramente belli, ma anche le fan art su Fubuki non scherzano.

FONTE: Comicbook
Quanto è interessante?
3