Il oneshot dell'autore di Chainsaw Man adorato da tutti: un mangaka rimane senza parole

Il oneshot dell'autore di Chainsaw Man adorato da tutti: un mangaka rimane senza parole
di

Tatsuki Fujimoto è un autore molto particolare e che nel corso della sua giovane carriera ha già messo a segno dei colpi importanti. Dopo aver convinto con vari oneshot e con la sua prima serie Fire Punch, è passato a Weekly Shonen Jump con uno strepitoso Chainsaw Man. Conclusa la prima parte, ha deciso però di dedicarsi ad altro.

Annunciato da qualche settimana, il mangaka di Chainsaw Man ha finalmente pubblicato su Shonen Jump+ Look Back, un oneshot che conta ben 145 pagine. Quasi un volume unico quindi con una storia che presenta principalmente due personaggi. Disponibile anche su MangaPlus in inglese, la storia racconta del percorso delle giovani Fujino e Kyomoto nel mondo dei manga, concentrandosi in particolare sul loro rapporto.

Un oneshot che scorre velocemente e che riesce a toccare chiunque, colpendo con scene commoventi e registicamente impeccabili, con un piglio quasi cinematografico. Fujimoto ha raccontato una storia che ha innanzitutto colpito i fan giapponesi, dato che Look Back ha ottenuto in meno di 24 ore due milioni di visite su Shonen Jump+, diventando anche trend sul Twitter giapponese. Ha poi entusiasmato e commosso anche i fan occidentali, con oltre 100.000 persone che hanno letto il capitolo su MangaPlus e hanno portato Fujimoto a essere nono per trend negli USA, mentre Look Back ha raggiunto anche la terza posizione come trend mondiale.

Infine, Look Back ha affascinato anche i colleghi mangaka. Uno dei primi a condividerlo e a commentarlo è stato Inio Asano, uno dei più influenti autori giapponesi del decennio: "Fantastico, davvero fantastico, sono senza parole". Anche l'autore di Eppur la città si muove ed Heavenly Delusion, Masakazu Ishiguro, è rimasto commosso per queste pagine.

Avete letto il oneshot dell'autore di Chainsaw Man? Potete farlo gratuitamente e legalmente su MangaPlus, disponibile in lingua inglese.

Quanto è interessante?
2