Panini Comics, Panini Mystery Panel a Mantova Comics 2010

di

Sicuramente avrete già saputo dalle scorse notizie, che la redazione di Panini Comics avrebbe dedicato un pò di tempo, durante la conferenza stampa della casa editrice modenese a Mantova Comics che si è conclusa lo scorso 28 febbraio, al cossiddetto Panini Mystery Panel. Ebbene, di seguito si sveliamo i misteri che contengono questa curiosa rubrica dal vivo

Mantova News ‘10: Panini Mystery Panel!

Negli ultimi giorni era rimbalzata la notizia che la conferenza di sabato 27 febbraio, durante la quale il nostro Direttore Editoriale Marco M. Lupoi e lo staff Panini avrebbero anticipato alcune clamorose novità Marvel Italia e Panini Comics per il 2010, sarebbe durata quindici minuti in meno del previsto. Questo per ritagliarsi un fatidico quarto d'ora denominato PANINI MYSTERY PANEL, che finalmente vi sveliamo anche sul nostro sito a pochi minuti dall'annuncio in diretta al Mantova Comics & Games 2010! 

Siamo orgogliosi di annunciare che nel secondo semestre 2010 lanceremo una nuova etichetta editoriale dal titolo PANINI NOIR, dedicata alle crime/mistery/spy story più importanti degli ultimi anni. Dalle pagine di questa nuova linea pubblicheremo, tanto per cominciare, alcuni titoli di rilievo apparsi sotto l'etichetta VERTIGO CRIME della DC Comics nonché alcune opere del noir classico quali HISTORY OF VIOLENCE e ROAD TO PERDITION (ERA MIO PADRE) ben noti anche per le rispettive versioni cinematografiche.
All'interno dell'etichetta PANINI NOIR andranno a confluire sia l'intera linea VERTIGO CRIME (eccetto la graphic-novel di Hellblazer), sia titoli provenienti da altri editori e Paesi. Insomma, una nuova linea che, ne siamo certi, permetterà alle nostre edizioni di compiere quel salto di qualità e di autorialità in più che molti auspicavano, allargando la già massiccia produzione di "comics USA", dal mainstream a una rilevante fetta di fumetto alternativo.
Cominceremo con due titoli di eccezionale spessore che di recente hanno sconvolto il pubblico e la critica americana per la loro impressionante originalità: parliamo di FILTHY RICH, dall'autore collezionista di Eisner Award, Brian Azzarello (100Bullets, Joker), e dal disegnatore dell'acclamata serie francese Young Ronin, Victor Santos. Segue la graphic-novel THE CHILL, con testi di Jason Starr per i disegni di Mick Bertilorenzi. Entrambi i titoli vedranno l'apporto del grande Lee Bermejo alle copertine.
Dal punto di vista tecnico viene anticipato che i volumi saranno del tutto simili alle edizioni originali, cartonati in formato tascabile.

Sesso, lusso, avidità, cinismo, i più laidi e luridi istinti del noir trovano spazio in due opere che colgono alla perfezione la psicosi e la natura più oscura del genere, rimaneggiandole in maniera intelligente e scioccante. Due titoli imprescindibili per chi ha dimenticato cosa sia il brivido della lettura.
Una rilettura del genere hard-boiled che ha messo d'accordo una moltitudine di consensi, in un'acclamazione unanime.
Avremo modo di tornare nei prossimi giorni su tutte le novità e gli scenari che il lancio di questa nuova linea editoriale aprirà al pubblico italiano. Per il momento vogliamo sperare che i lettori Panini Comics possano apprezzare i nostri sforzi di superare i tradizionali limiti del fumetto tradizionale e puntare su un universo narrativo vivido e pulsante, una narrazione per immagini capace di commuovere, di far pensare e di coinvolgere.

Panini Comics, Panini Mystery Panel a Mantova Comics 2010