Panoramica di Planeta DeAgostini sulle novità di agosto 2009

di
INFORMAZIONI SCHEDA

Ogni mese, la casa editrice Planeta DeAgostini, fa una panoramica di quelle che saranno le novità in uscita sotto il suo marchio nel mese successivo. Questa volta tocca naturalmente vedere quello che potremmo leggere in agosto, mese all' occhiello per le vacanze estive e periodo di completo relax, magari leggendo un albo Planeta!

Le novità di agosto della Planeta DeAgostini Comics

Agosto. Per molti, mese di vacanze, sole e spiaggia, ma la Planeta DeAgostini Comics non vi lascerà senza la consueta dose di fumetti: oltre a continuare le nostre serie vi proporremo alcune interessanti novità. Fate posto nei vostri scaffali e preparatevi alle cinque, entusiasmanti proposte di questo mese.

Per tutti gli appassionati della Vertigo sono in arrivo il primo volume di The Invisibles e l'edizione integrale di Terminal City di Dean Motter e Michael Lark. Terminal City è un fumetto sci-fi ambientato in un mondo grigio e industrializzato, una storia noir da incubo in cui è la città stessa a rivestire il ruolo di protagonista principale. Nel 1997, Terminal City si è aggiudicata una nomination agli Eisner Award e agli Harvey Award nella categoria "Migliore Miniserie".

Con The Invisibles ci addentriamo ancora una volta nel particolare universo creativo dello scozzese Grant Morrison, che stavolta racconta un'avvincente lotta tra il potere e la libertà, tra l'ordine e l'anarchia. Gli Invisibili fanno parte di un'organizzazione di attivisti che lotta contro una schiera di extraterrestri decisi a imporre la schiavitù al genere umano. Una nuova serie che senza dubbio vi catturerà da questo primo volume.

Tralasciando per un attimo il panorama americano, il mese d'agosto porta due novità dal mondo delle BD: Il divoratore di storie e Cronache dell'Antichità Galattica: L'ultimo Troiano. Nella prima proposta faremo la conoscenza del Corvo, un personaggio immaginario che nasconde il suo volto dietro una maschera. Il Corvo giunge nel mondo reale per incontrare il proprio autore e chiedergli di trasformarlo in una figura più malvagia e perfida. Dopo Horologiom, il francese Fabrice Lebeault propone una sconcertante storia ricca di omaggi alla letteratura e al cinema di inizio Novecento.

La storia del prossimo volume è ambientata nel futuro: Troia è ora un pianeta assediato dagli Achei ed Enea, il più grande stratega dei Troiani, si oppone al valoroso Ulisse, re dei Greci. La guerra tra i due schieramenti assume toni sempre più cruenti fino a quando i Greci non decidono di abbandonare il campo, lasciando dietro di sé un misterioso cavallo... Vi ricorda qualcosa? L'opera che vi proponiamo è una rivisitazione dell'Odissea e dell'Iliade abbastanza fedele alle due storie originali, anche se ambientata nello spazio. La serie Cronache dell'Antichità Galattica continuerà dopo l'estate con Il flagello degli dei.

E per concludere all'interno della linea Forum presentiamo Il sorriso della scimmia, la prima opera del prolifico Josep Busquet (accompagnato dalle matite di Pol Cunyat). Questo simpatico e divertente fumetto narra la storia di Li Yuan, una bambina da poco arrivata a Londra con i suoi genitori, trasferiti nella città inglese per esigenze lavorative. Almeno, apparentemente... In realtà, i genitori di Li Yuan si trovano in Inghilterra per ben altro motivo: recuperare antichi tesori e cacciare mostri.... di certo un impiego davvero poco convenzionale. Li Yuan arriva nella sua nuova scuola abbastanza giù di morale e sarà ben presto coinvolta nelle avventure di un mondo magico.

 

Panoramica di Planeta DeAgostini sulle novità di agosto 2009