Il passato di My Hero Academia svela altri dettagli sui possessori del One for All

Il passato di My Hero Academia svela altri dettagli sui possessori del One for All
di

All for One era il capo del caos, un'entità che riusciva a non trovare opposizioni nelle prime fasi del mondo moderno di My Hero Academia. Mentre nessuno riusciva a tenergli testa, ebbe la malsana idea di dare troppo potere al fratello minore, con un'indole opposta alla sua. Da lì nacque il quirk One for All che ancora oggi viene tramandato.

Al giorno d'oggi il possessore del One for All è il protagonista di My Hero Academia, Izuku Midoriya, che l'ha ricevuto da All Might in persona. Adesso siamo quindi alla nona generazione del potere, che però ha avuto un passato piuttosto travagliato, come svelato dagli ultimi capitoli di My Hero Academia.

Essendo un accumulatore di potere, inizialmente il One for All non era così forte e, nel corso degli anni, i vari possessori che lo ereditavano non riuscivano a contrastare il nemico di sempre, All for One. Man mano che passava da persona a persona, questo cresceva di potenza e riusciva anche a trasmettere la volontà dei precedenti eroi, insieme ai loro quirk. Purtroppo però, chiunque lo ereditasse era destinato a morire da giovane per far crescere la generazione successiva.

Deku sembra essere il primo ad aver ereditato un One for All completo, anche se non è riuscito ancora a sbloccarne tutte le potenzialità. In quanto nono portatore, Midoriya un giorno sarà in grado di sprigionare una potenza superiore a quella di All Might, con quest'ultimo che già aveva mostrato un quirk molto più evoluto rispetto a quello dei primi sette portatori.

FONTE: ComicBook
Quanto è interessante?
1