Perché il manga di ONE PIECE è diventato più popoare di Dragon Ball? Parla l'editor Sugita

Perché il manga di ONE PIECE è diventato più popoare di Dragon Ball? Parla l'editor Sugita
di

Il manga di ONE PIECE ha percorso una lunga strada per arrivare al successo di oggi, tra scarsi apprezzamenti all'inizio dell'opera e vendite in piccole ma costanti riduzioni. Ma qual è stato il motivo per la quale il capolavoro di Eichiro Oda ha superato un mastodontico Dragon Ball?

Il mondo fumettistico giapponese non è esente dalla classica competizione che coinvolge i rivali dell'olimpo a tema manga. Ciò non deve trarvi in inganno, perché nonostante le opere differiscano per popolarità e incassi, Eichiro Oda e Akira Toriyama hanno comunque un buon rapporto.

L'affermazione che fa da titolo alla notizia nasce da un'intervista a cui ha preso parte l'ex editore di ONE PIECE, Sugita, in cui si parlava del recente successo di The Promised Neverland (titolo di cui attualmente si occupa) e del cambio generazionale dei manga. Sugita rivela le parole dello stesso Oda sensei, in cui il famoso mangaka avrebbe dichiarato che ONE PIECE è riuscito a superare la popolarità di Dragon Ball grazie ai suoi personaggi meno semplici e alla storia decisamente più complessa. Inoltre, è proprio a causa di quella semplicità che il manga di Toriyama è diventato più impopolare in Giappone.

Parole molto forti quelle dell'editore, in cui ci tiene a sottolineare come comunque il rapporto tra i due autori sia sano e privo di problemi. In ogni caso, è comunque interessante poter vedere come Oda valuta la differenza tra le due diverse popolarità. Ma a proposito di ONE PIECE, avete letto gli spoiler dell'ultimo capitolo del manga?

E voi, invece, cosa ne pensate delle parole di Sugita? Fatecelo sapere con un commento qua sotto.

Quanto è interessante?
8