Perché in My Hero Academia 267 Dabi ha avuto quella reazione?

Perché in My Hero Academia 267 Dabi ha avuto quella reazione?
di

Nel corso di My Hero Academia, sia manga che anime, abbiamo avuto modo di vedere tanti personaggi tratteggiati da Kohei Horikoshi. I più bizzarri si trovano indubbiamente sul fronte dei villain, con l'Unione di Tomura Shigaraki che ha raggruppato i più strani. Alcuni di questi sono però particolarmente pericolosi.

Nel capitolo 267 di My Hero Academia, uno di questi membri dell'Unione dei Villain ha confermato ancora una volta quanto sia in realtà da temere. Dabi ha assistito all'uccisione di Twice per mano di Hawks, affermando di essere triste e arrabbiato per ciò che è successo. L'inquadratura concessa da Horikoshi però ci fa vedere un Dabi allegro, quasi estasiato, per ciò che è appena successo e Hawks non riesce a non rimarcarlo.

Dabi rivela quindi di essere lui quello che Hawks doveva tenere d'occhio, più di Twice e Shigaraki. La sua reazione è sicuramente inaspettata, dato che rivela anche il proprio nome a Hawks anche se il mangaka ha deciso di non rivelarlo ancora al pubblico. Questa sua capacità di ottenere informazioni più l'elevata potenza delle sue fiamme conferma ancora una volta la pericolosità di Dabi che, con l'aura di mistero che ha intorno, potrebbe davvero essere chiunque. Il suo intento omicida viene però fermato temporaneamente da Tokoyami sul finire del capitolo di My Hero Academia.

Come vedete voi Dabi in My Hero Academia nel prossimo futuro? Tokoyami riuscirà a farlo scappare o dovremo assistere alla morte degli eroi per mano delle fiamme azzurre?

FONTE: ComicBook
Quanto è interessante?
2