Perché Trigun Stampede è in CG? Risponde lo staff della serie

Perché Trigun Stampede è in CG? Risponde lo staff della serie
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Anni dopo la conclusione del primo anime, il tifone umanoide torna con un nuovo progetto. Ma Trigun Stampede già fa discutere per il modo in cui è stato proposto. Lo stile d'animazione infatti non è quello classico, ma si tratta del 3DCG che sta prendendo sempre più piede nelle produzioni.

Mentre il mangaka Yasuhiro Nightow parla del progetto, i fan si chiedono come mai Trigun Stampede sia stato realizzato in 3DCG. A rispondere ci pensano due esponenti di spicco del progetto.

A dare una prima risposta ci ha pensato il produttore Katsuhiro Takei. Il manga e l'anime sono visti come esperienze "capolavoro", e pertanto volevano provare qualcos'altro. Come rivela il produttore, è stato pensato di usare la 3DCG per differenziare il nuovo progetto dall'adattamento originale, e così ha condiviso con Studio Orange questa idea perché sapeva che loro avrebbero potuto adattarla con successo.

Alle parole di Takei vengono aggiunte quelle di Kenji Muto, regista di Studio Orange. La volontà con Trigun Stampede non è quella di replicare il manga originale o il primo anime: "Invece di semplicemente copiare il manga originale che è iniziato 27 anni fa, volevano definire il significato di creare questo lavoro come un'opera di intrattenimento odierna."

Trigun Stampede quindi è stato pensato così sin dall'inizio per dare un'idea più moderna, come si è visto anche nei cambiamenti al design di Vash.

FONTE: ComicBook
Quanto è interessante?
2