Ci sono personaggi di Dragon Quest in Dragon Ball? Forse non ve ne siete mai accorti

Ci sono personaggi di Dragon Quest in Dragon Ball? Forse non ve ne siete mai accorti
di

Il sottile legame tra Dragon Quest e Dragon Ball ha sempre unito i due franchise cari al geniale sensei Akira Toriyama. Non è un caso, infatti, che l'autore ne abbia approfittato per inserire parte della creazione videoludica all'interno del suo capolavoro. Ma dove è possibile scorgerlo esattamente?

In virtù del ritorno di Dragon Quest in formato anime il prossimo ottobre, curato sempre dallo studio TOEI Animation che pare aver rinviato a data da destinarsi Dragon Ball Super 2, almeno a non prima del 2021, in rete i fan hanno ripreso ad analizzare il celebre franchise noto soprattutto per la popolarità videoludica.

Il solito Derek Padula, infatti, ne ha approfittato per condividere in rete un interessante aneddoto in merito ai tempi della serializzazione di Dragon Ball, raccontando di una decisione particolare presa dal sensei e inserita all'interno del manga. In particolare, durante la saga del 22° Torneo Tenkhichi, Toriyama prese in prestito alcuni personaggi realizzati da lui stesso appositamente per Dragon Quest per inserirli come sfondo in alcune tavole del suo manga. Un esempio di questa scelta è rintracciabile nell'immagine allegata in calce alla notizia, in cui sono presenti 3 iconici personaggi di casa Square Enix, Killer Tiger, Orc e Magician.

Sicuramente un aneddoto particolarmente interessante, ma che sancisce nuovamente la stretta vicinanza tra i lavori di Akira Toriyama. E voi, invece, cosa ne pensate di questa particolare curiosità, lo sapevate? Fatecelo sapere con un commento qua sotto.

Quanto è interessante?
3