I pesci d'aprile virali su anime e manga, tra Dragon Ball, ONE PIECE, AoT e altri

I pesci d'aprile virali su anime e manga, tra Dragon Ball, ONE PIECE, AoT e altri
di

Ovviamente il primo aprile non risparmia il mondo di anime e manga. Anche gli appassionati, siano essi lettori o spettatori, si trovano a far fronte a tante notizie potenzialmente micidiali. Alcune volte hanno un'aria di veridicità ed è facile cascarci, altre volte sono palesemente false. Gli anime più colpiti sono Dragon Ball, ONE PIECE e altri.

Quali sono stati i pesci d'aprile virali su questi anime? Si inizia con Dragon Ball Super versione anime, con qualcuno che ha pensato di annunciare l'arrivo dell'anime nel 2023, con la saga di Molo. Ovviamente non c'è nulla di tutto questo in programma, dato che le attenzioni di Toei Animation sono concentrate sul film Dragon Ball Super: Super Hero.

E in vista del finale de L'Attacco dei Giganti, neanche quest'anime viene risparmiato. Un account molto noto su Twitter ha condiviso una falsa notizia secondo la quale Attack on Titan sarebbe tornato in TV. Anche questo annuncio è, naturalmente, falso. Si torna poi a Dragon Ball Super col manga, con alcuni presunti spoiler del capitolo 89 dove Bardack diventava Super Saiyan, ma le immagini sono tratte dal famoso Dragon Ball: Episode of Bardack.

Inevitabile un ritorno di Hunter x Hunter, ma soltanto nei pesci d'aprile. Purtroppo per gli appassionati, la notizia del ritorno di Togashi ai disegni della sua opera non è ancora ufficiale. Infine, non è mancato neanche ONE PIECE. Nonostante i fan siano concentrati sugli eventi che hanno sconvolto Rufy nel capitolo 1044, c'è qualcuno che si è cimentato nel rivelare il Risveglio divino di God Usopp.

Qual è stato il vostro pesce d'aprile preferito a tema anime e manga?

Quanto è interessante?
3