Planeta DeAgostini: novità Vertigo trimestre gennaio-marzo 2009

di
INFORMAZIONI SCHEDA

Altro editoriale della casa editrice spagnola Planeta DeAgostini, che tramite il suo sito ufficiale ha diffuso i programmi editoriali per la linea comics Vertigo che riguardano il trimestre da gennaio a marzo 2009.

VERTIGO
Nel 2009 usciranno tutti quei volumi che erano stati annunciati per la fine dello scorso anno come il secondo volume di Scalped, per esempio, una delle serie rivelazioni del 2008. Il terzo volume, previsto in estate, conterrà una guida, un glossario che aiuterà a comprendere meglio il dialetto che usano alcuni personaggi all'interno della serie.
A febbraio sarà il turno del quarto volume di DMZ del nostro Riccardo Burchielli e Brian Wood.

Mentre queste serie continueranno la loro pubblicazione, per altre due serie si arriverà al capolinea.
The Un-Men si chiude con il secondo volume a febbraio mentre uno dei maggiori successi del fumetto nord-americano degli ultimi anni ci saluta: Y: The Last Man di Brian K. Vaughan si conclude con l'undicesimo volume.
Tra le serie in partenza, Crossing Midnight di Mike Carey e Jim Fern  la quale sarà presentata in volumi da fumetteria, come le altre serie recenti Vertigo.

Nello stesso formato sarà pubblicata in aprile la miniserie completa in 8 storie Midnight Mass di John Rozum e Jesus Saiz.
Sempre dallo stesso autore di Scalped, Jason Aarom, coadiuvato ai disegni da Cameron Stewart, arriverà The Other Side, la miniserie in 5 numeri sarà raccolta in un unico volume e sarà ambientata durante la guerra del Vietnam.

Per il mercato spagnolo, ci sarà il recupero dei primi 3 archi narrativi di Lucifer, che andranno a completare la pubblicazione della serie in terra iberica.

Sempre ad aprile, un nuovo numero di 100 Bullets.

La Planeta non si è certamente dimenticata che quest'anno cade il 20° anniversario di Sandman.

Per questa occasione la casa editrice sta preparando un'edizione esautiva, e forse definitiva della serie di Morfeo. In 7 volumi (uno per ogni eterno) con un ricco compendio degli script, e tanti, tanti extra.

Si vedranno altri volumi di Exterminators (che si concluderà con il quinto volume), Loveless, Fables e Jack of Fables.

Molto probabilmente a maggio si vedrà l'esordio di Northlanders di Brian Wood,e durante il 2009 altre nuove pubblicazioni come Young Liars di David Lapham, House of Mystery e Proposition Player di Bill Willingham, War Stories di Garth Ennis, Kid Eternity di Grant Morrison, Terminal City  di Dean Motter e Michael Lark, Skreemer di Peter Milligan e tante altre serie come Testament e The Vinyl Underground.

Proseguirà, ovviamente, la serie più longeva della Vertigo Hellblazer. La run di Denise Mina sarà proposta  verso meta anno in unico volume, e successivamente divisi per story-arc la run di Andy Diggle.

VERTIGO VISION E BIBLIOTECA DI LUCIEN


Saranno create due nuove sottoetichette.

La prima Vertigo Vision, permetterà un'interazione maggiore con l'Universo DC, e darà più visibilità ai personaggi minori.
A marzo ci sarà Jonah Hex, che in unico volume presenterà tutto il materiale di Joe R. Lansdale eTimothy Truman, così come Two-Gun Mojo, Riders of the Worm e Such e Shadows of the West.
Durante l'anno ci sarà spazio a Madame Xanadu, di Matt Wagner, Deadman, di Bruce Jones, Unknow Solider di Garth Ennis e Zatanna di Paul Dini.

La seconda si chiamerà la Biblioteca di Lucien, in cui saranno recuperate in volumi unici, e formato pocket, alcune storie complete del passato come Black Orchid di Jill Thompson, Kid Eternity di Ann Nocenti, Swamp Thing di Brian K. Vaughan, e tante altre sorprese