di

Il sito web ufficiale dedicato a Itai no wa Iya nano de Bōgyoryoku ni Kyokufuri Shitai to Omoimasu (All points are divided to VIT because a painful one isn’t liked, anime tratto dalla light novel di Yuumikan, ha recentemente pubblicato un nuovo trailer dell'opera annunciando anche lo staff al lavoro sulla serie.

Shin Oonuma (Fate/kaleid liner Prisma Illya, WATAMOTE) e Mirai Minato (Masamune-kun's Revenge, Sunohara-Sō no Kanrinin-san) sono stati posti come director della serie, il tutto affiancati da SILVER LINK. Fumihiko Shimo (Anima Yell!, New Game!) si sta occupando di comporre la serie mentre Kazuya Hirata (Fate/kaleid liner Prisma Illya, Sunohara-Sō no Kanrinin-san) si sta occupando del character design e fungerà da director del comparto animazioni.

La storia narrata nei romanzi è incentrata su Kaede Honjō, invitata dalla sua amica Risa Shiramine a giocare con lei a un gioco MMO basato sulla realtà virtuale. Sa da una parte a Kaede non piacciono i videogiochi, ciò che più di ogni altra cosa non le piace è soffrire. Per questo motivo, la ragazza crea un personaggio di nome Maple e decide d'investire tutti i suoi punti sulla statistica VIT per ridurre al minimo i danni - o dolore - subiti dall'alter-ego digitale. Di conseguenza, però, si ritrova a doversi muovere molto lentamente, non può usare magie e alla lunga persino un coniglio potrebbe metterla tranquillamente alle strette. D'un tratto, però, la nostra "eroina" acquisisce un'abilità nota come "Difesa assoluta" a seguito dei così tanti punti dati a VIT, il tutto insieme a una "Counter Skill" che serve ad annullare le mosse speciali degli avversari. Raggiunto quindi uno stato di totale invincibilità, Maple è ora pronta a partire per la sua avventura.

Yuumikan ha iniziato a serializzare l'opera sul sito web Shōsetsuka ni Narō (Let's Become Novelists) nel 2016, e ancora oggi la pubblicazione di nuovi capitoli non è giunta al termine. Kadokawa ha iniziato a pubblicare l'opera in forma di romanzo stampato con illustrazioni realizzate da Koin a settembre 2017, con il sesto volume pubblicato il 10 aprile. Jirō Oimoto ha invece lanciato un adattamento manga della serie sulla rivista Comp Ace di Kadokawa a maggio 2018, con la società che ha pubblicato il primo volume del manga il 24 novembre. Il secondo volume, invece, uscirà il 26 agosto.

Quanto è interessante?
2