Pokémon 2019: Giovanni fornisce al Team Rocket un potente gadget

Pokémon 2019: Giovanni fornisce al Team Rocket un potente gadget
di

I primi episodi del nuovo anime dei Pokémon hanno messo in scena una Kanto rivisitata, contaminata da mostriciattoli appartenenti anche ad altre regioni, mostrandoci come il mondo delle creature abbia assunto dei tratti sempre più eterogenei, eliminando le barriere regionali del passato. Anche il Team Rocket ha subito dei cambiamenti, forse.

Prima dell'approdo da parte dei nostri protagonisti nella regione di Galar, ecco che rispunta lo storico trio di "antagonisti". Ash e Gou stavano investigando su un misterioso gruppo di Ivysaur che si muoveva in massa verso una forte concentrazione luminosa, e arrivati sul posto, i due ritrovano Jessie, James e Meowth, questa volta con qualche novità.

Infatti, il capo dell'organizzazione, Giovanni, ha dato loro un gadget speciale che gli permette - attraverso le monetine di Meowth - di far comparire dei Pokémon molto forti, così da aumentare sensibilmente le loro possibilità di vittoria.

I Pokémon richiamati dal gadget arrivano perfino con un biglietto illustrativo delle loro mosse, utilizzato nel loro primo scontro solamente da James, mentre Jessie ha preferito un generico "scaglia un potente attacco", che comunque sia ha sortito i suoi effetti visti i mostriciattoli al loro servizio - Tyranitar e Gyarados.

Nonostante questo espediente, entrambe le creature vengono sconfitte da un Pikachu in grande spolvero, che mettendo in mostra tutta l'esperienza accumulata ad Alola le stende con un potete attacco elettrico.

Sicuramente il nuovo gadget del Team Rocket conferirà un po' più di brio alle battaglie con i protagonisti, consentendogli di mandare in campo dei Pokémon sempre diversi per garantirsi un vantaggio, almeno in teoria vista la loro performance nell'ultimo episodio.

Sui social si sprecano gli apprezzamenti per Gou, che ha conquistato in un lampo il favore dei fan.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
2