Pokémon: un appassionato ha venduto la sua collezione di carte per 80mila dollari

Pokémon: un appassionato ha venduto la sua collezione di carte per 80mila dollari
di

Pokémon rappresenta ad oggi uno dei brand più popolari, amati da moltissimi appassionati in tutto il mondo i mostriciattoli creati da Satoshi Tajiri riescono ancora ad attirare moltissimi giovani, grazie ai videogiochi ma soprattutto al gioco di carte originariamente prodotto da Wizards of the Coast e ora edito da The Pokémon Company.

Si tratta di un gioco di carte collezionabili che viene continuamente aggiornato con nuove espansioni che aggiungono carte nuove, shiny, varianti come le full art, le gold e anche le più recenti possono arrivare a cifre molto alte nella sfera collezionistica. Le carte più desiderate rimangono naturalmente quelle delle prime edizioni, che hanno di recente permesso ad un ragazzo di pagarsi gli studi in medicina.

Caleb King, studente del primo anno nell'università del North Carolina, ha speso gran parte della sua infanzia e adolescenza collezionando molti set di carte Pokémon, andando inizialmente contro ciò che consigliavano i suoi genitori. Ad oggi però, quella collezione ha fruttato a Caleb circa 80mila dollari tramite delle aste su eBay, cifra che gli ha permesso di investire sul suo futuro in ambito accademico. In calce potete trovare il servizio andato in onda sull'emittente FOX.

Ricordiamo che Pikachu ha ottenuto una figure dal valore di circa 700 euro, e vi lasciamo alle anticipazioni riguardanti la prossima battaglia di Ash nella serie Pokémon Esplorazioni.

FONTE: CRUNCHYROLL
Quanto è interessante?
1