Pokémon: il Campione del Mondo perde la sua prima battaglia

Pokémon: il Campione del Mondo perde la sua prima battaglia
di

Nel corso dei 25 anni dell’anime di Pokémon Ash Ketchum ha sempre ottenuto buoni risultati, e il suo impegno è stato premiato nella World Coronation Series. Divenuto Campione del mondo lo storico protagonista si avvia verso l’addio alla serie, ma prima di lasciare il testimone alle nuove generazioni, sembra dover ancora affrontare delle sfide.

Aim to Be a Pokémon Master si sta rivelando una serie per salutare Ash e anche volti conosciuti in passato che non tornavano da molti anni nella serie. Nell’episodio più recente Ash ha infatti ritrovato Misty, storica allenatrice delle prime generazioni, nonché capopalestra di Celestopoli ed esperta di Pokémon di tipo acqua. Incontrandosi su una spiaggia, i due decidono di scontrarsi per decidere chi potrà catturare un Clauncher.

Nonostante Ash si sia dimostrato all’altezza di Dandel, campione in carica, il suo piccolo Corphish viene sconfitto dal Politoed schierato in campo da Misty. La scelta del Pokémon, probabilmente per rendere la situazione più vicina ad una vera sfida, ha sicuramente influito sui risultati, che rimangono comunque sorprendenti. Ovviamente questa breve battaglia non stravolge la posizione e il titolo raggiunti da Ash, ma dimostra come anche i suoi vecchi amici e compagni siano migliorati molto nel corso degli anni.

Fateci sapere cosa ne pensate lasciando un commento qui sotto. Per finire, ricordiamo che la sigla di Aim to Be a Pokémon Master ricorda quella originale, e vi lasciamo scoprire qual è l’obiettivo finale di Ash nel suo ultimo viaggio.

FONTE: COMICBOOK
Quanto è interessante?
6