Pokémon: il primo episodio mette in scena l'emozionante nascita di Pikachu

Pokémon: il primo episodio mette in scena l'emozionante nascita di Pikachu
di

Questa mattina è andato in onda su TV Tokyo il primo episodio della nuova serie dei Pokémon, che ci ha riportato nelle care vecchie atmosfere della regione di Kanto. La puntata ha raccontato per la prima volta le origini di Pikachu attraverso un intreccio emozionante, impreziosito dalle musiche di Yuki Hayashi, già apprezzato in My Hero Academia.

L'episodio ci introduce a Biancavilla, dove un energico Ash è motivato a partecipare al corso del Professor Oak, a cui prendono parte diversi aspiranti allenatori per comprendere i rudimenti dei mostriciattoli tascabili.

Al seminario di Oak partecipa anche la nuova spalla del protagonista, Go, un appassionato di mostriciattoli leggendari che durante la puntata incontrerà forse il Pokémon più misterioso di sempre, Mew.

Il focus, però, è tutto su Pikachu, anzi su Pichu, perché l'episodio ci mostra il Pokémon prima della sua evoluzione nel celebre topo elettrico, narrandoci le circostanze del suo percorso evolutivo.

Pichu ci viene presentato come un Pokémon solitario e indifeso; mentre si aggira per i boschi di Kanto si imbatte in un Ekans selvatico, che attaccandolo gli fa perdere l'equilibrio e lo fa cadere da una rupe.

Il suo destino sembra segnato, ma fortunatamente viene salvato in extremis da un Kangaskan, che prende a cuore il piccolo Pokémon e lo porta con sé nel suo marsupio, assieme al suo cucciolo. Verso la fine della puntata, però, il cucciolo scorge Mew da lontano, e per inseguirlo si spinge più del dovuto al di fuori della sua tana, finendo per precipitare in una cascata.

Viene protetto dallo stesso Mew, che lo sospende in aria con i suoi poteri psichici e lo mette in salvo. Quindi, ritorna da Pichu e da Kangaskan, ma quest'ultimo è visibilmente affaticato per lo sforzo di portare i due Pokémon nel suo marsupio, e una volta raggiunta la loro tana, Pichu decide a malincuore di abbandonarli per non rappresentare più un peso.

Guarda per un'ultima volta i suoi due amici con gli occhi lucidi, ed è proprio in questo momento che riesce ad evolversi, diventando finalmente Pikachu. Come i maggiori esperti di Pokémon sapranno, Pichu nei videogiochi si evolve per amicizia, e in questo caso il forte sentimento provato nei loro confronti ha permesso l'innesco del processo.

Dalla preview della prossima puntata, Ash e Pikachu si conosceranno per la prima volta, e non vediamo l'ora che arrivi settimana prossima per seguire i prossimi sviluppi dell'anime, dopo un primo episodio davvero convincente, sia dal punto di vista tecnico - con sfondi, animazioni e disegni molto curati - sia da quello musicale.

Voi lo avete visto? Che ne pensate?

Il Pokémon Eevee ha fatto il suo debutto nel wrestling giapponese; sapevate che nella nuova serie saranno presenti i Raid di Pokémon GO?

Quanto è interessante?
4