Pokémon Esplorazioni: Go dovrebbe dedicarsi esclusivamente alla cattura di Leggendari?

Pokémon Esplorazioni: Go dovrebbe dedicarsi esclusivamente alla cattura di Leggendari?
di

La serie animata Pokémon Esplorazioni ci ha portato a fare la conoscenza di Go, non un semplice compagno di viaggio di Ash Ketchum, ma un vero e proprio protagonista principale. Dopo ben ventitré stagioni, forse ci stiamo preparando a salutare Ash. Ma per non replicare il suo viaggio, cosa dovrebbe fare Go?

Nel corso della sua carriera, Ash ha sempre cercato di diventare il miglior allenatore al mondo, catturando e facendo amicizia con Pokémon fortissimi e battendo i migliori rivali di ogni Regione Pokémon. Tuttavia, un qualcosa che non ha mai fatto è la ricerca di Leggendari. Proprio questo potrebbe essere il metodo per differenziare il viaggio di Go con quello intrapreso da Ash.

Come ben sappiamo, però, i Pokémon Leggendari sono di fondamentale importanza per l'ecosistema e per il benessere del mondo Pokémon. Dunque, catturarli è un azione che potrebbe portare a importanti conseguenze. Inoltre, essi si uniscono alla squadra di un allenatore solamente se lo ritengono degno. Go è già pronto a questo passo e a farsi accettare?

Nel corso della serie animata, i protagonisti si sono imbattuti in uno Zapdos e immediatamente Go ha cercato di catturarlo, dimostrando subito grande attenzione verso questi mostri tascabili così speciali. Il Leggendario di tipo Elettro, però, è riuscito a liberarsi in volo e a scappare prima di poter essere catturato da una Pokéball. Un primo tentativo fallimentare.

Durante l'arco narrativo che ha attraversato la trama dei videogiochi Pokémon Spada & Scudo, e che ci ha portato quindi nella Regione di Galar, Ash e Go si ritrovano dinanzi a Eternatus. Affinché l'ecosistema di Galar funzioni, questo Leggendario deve eternamente dormire; quando è sveglio, infatti, i suoi poteri fuoriescono in modo incontrollabile. Con l'aiuto di Zacian e Zamazenta, i due riescono a sconfiggerlo e Go riesce addirittura a catturarlo. Una volta registrato nel Pokédex, però, lo libera.

Un altro formidabile incontro con un Leggendario è stato quello con Suicune, il quale era stato ferito da dei banditi. Nel tentativo di salvarlo, Go gli lancia una Pokéball e il mostriciattolo si lascia catturare. Dopo numerose peripezie, il giovane allenatore decide infine di liberarlo, ma Suicune rifiuta e decide di restare al suo fianco. Questo Leggendario è però il protettore della foresta e allontanandosi potrebbe mettere in pericolo la natura circostante. Proprio per questo, con una scelta narrativa aspramente criticata dai fan Pokémon, gli autori hanno permesso a Suicune di uscire e rientrare a piacimento dalla sfera con cui Go lo ha catturato.

Questa è solo la prima di tante catture di Pokémon Leggendari? Go è un ragazzo puro di cuore e sta costantemente innalzando le sue capacità di allenatore, per cui, esattamente come è stato accettato da Suicune, altri Leggendari potrebbero decidere di unirsi a lui. La cattura di questo Pokémon Leggendario potrebbe aver cambiato per sempre l'anime. Nel frattempo, ecco quello che ci attende nei prossimi episodi di Pokémon Esplorazioni.

FONTE: CBR
Quanto è interessante?
1