Pokémon Esplorazioni: la fine del viaggio di Ash e un'opportunità mancata per la serie

Pokémon Esplorazioni: la fine del viaggio di Ash e un'opportunità mancata per la serie
di

Nel corso di 25 anni e più di 1000 episodi della serie anime di Pokémon, Ash Ketchum ha affrontato un percorso difficile e impegnativo per diventare il miglior allenatore del mondo. Ora, arrivato arrivato nella top 8 della World Coronation in Pokémon: Esplorazioni sembra però che la sua carriera finirà senza un'importante reunion.

La scalata di Ketchum è stata emozionante e ricca di ritorni dalle regioni visitate in passato, ma gli autori hanno deciso di concentrarsi su una ristressa squadra di Pokémon al fianco di Ash, anziché riportare negli stadi e sul campo di battaglia alcuni mostriciattoli conosciuti in passato. Questo può essere percepito come un difetto generale della stagione attuale, considerando soprattutto i vari rumor e teorie riguardo un possibile abbandono di Ash, che dopo aver raggiunto le vette della maggiore competizione mondiale potrebbe decidere di lasciare il testimone a Goh.

Il team formato da Ash per accedere e partecipare alla World Coronation Series è senza dubbio tra i più potenti mai visti nell'anime, ma alcuni dei compagni precedenti potrebbero risultare altrettanto forti e assicurare qualche vittoria, basti pensare che il suo Charizard è riuscito a sconfiggere Articuno, e il suo Sceptile il misterioso Darkrai. Eppure Ash nel corso del torneo ha usato gli stessi Pokémon, sebbene non sia obbligatorio secondo le regole. Voi cosa ne pensate? Credete che sia un'opportunità mancata quella di non riportare gli storici compagni di Ash in quella che potrebbe essere la fine della sua carriera? Ditecelo nei commenti.

FONTE: CBR
Quanto è interessante?
2