Pokémon: un fan tenta la frode per ottenere una carta promo, viene scoperto e denunciato

Pokémon: un fan tenta la frode per ottenere una carta promo, viene scoperto e denunciato
di

Il mercato delle carte promozionali Pokémon è molto attivo e negli ultimi anni si è intensificata la caccia alle carte più rare. Quelle destinate a lievitare nel prezzo nel tempo sono senza alcun dubbio le cosiddette "promo", ovvero quelle carte in edizione limitata che è possibile ottenere solo in determinate occasioni.

In Giappone The Pokémon Company rilascia spesso e volentieri delle carte promozionali in occasione di alcune collaborazioni con le più disparate compagnie, una delle quali con Garigarikun, una marca famosa per i bastoncini di legno dei ghiaccioli. L'azienda, infatti, è stata incaricata di produrre alcuni bastoncini fortunati scambiabili con una carta promo di Zarude, la stessa che potete ammirare in calce alla notizia. Giusto per darvi un'idea del valore di questa variante di Zarude V, sappiate che i bastoncini sono ricercati dai collezionisti per una cifra che va tra i 200 e 400 euro.

Ad ogni modo, un utente ha provato a fare il colpaccio e, dopo aver falsificato 25 bastoncini, li ha inviati all'azienda per riscuotere le sue 25 carte promo. Ovviamente il suo piano non è andato a buon fine in quanto la Garigarikun ha immediatamente notato la frode ed esposto denuncia presso la polizia. Questo è l'ennesimo tentativo ai danni del franchise, fortunatamente sventata sul nascere. Alcune carte Pokémon hanno un valore inestimabile, vi basti pensare che lo scorso luglio Pikachu Illustrator è stata venduta all'asta per 230 mila dollari.

E voi, invece, cosa ne pensate del piano di questo manipolatore di ghiaccioli? Fatecelo sapere con un commento qua sotto.

Quanto è interessante?
1