Pokémon: quali sono i più forti mostriciattoli tascabili allenati da Ash? Parliamone

Pokémon: quali sono i più forti mostriciattoli tascabili allenati da Ash? Parliamone
di

Dalla prima leggendaria serie fino alla più recente, Pokémon Esplorazioni, Ash Ketchum ha catturato una moltitudine di mostriciattoli tascabili, puntando a farli diventare i "migliori, come nessuno lo è mai stato". Con quasi un ventennio d'esperienza alle spalle, scopriamo i migliori Pokémon allenati dal giovane avventuriero.

Ovviamente questa classifica non tiene conto delle regole del videogioco targato Game Freak, né tanto meno cerca di formare la migliore squadra che Ash possa mettere su. I sei seguenti Pokémon, sono stati selezionati, in ordine sparso, in base a quanto abbiano ascoltato il loro allenatore e si siano dimostrati a lui uniti, e a quante battaglie abbiano vinto.

Lo Sceptile di Ash è stato uno dei pochi Pokémon catturati nella regione di Hoenn. Proprio per questo motivo il duo ha accumulato molta esperienza in combattimento. Mentre Sceptile ha affrontato diverse crisi durante le sue fasi evolutive, Ash ha sempre cercato di dargli spazio aiutandolo a risolvere i suoi problemi. Il risultato di ciò è un'immensa fiducia reciproca che ha permesso ad Ash di raggiungere un posto nei primi quattro dell'intera Lega di Sinnoh.

Naganadel è uno dei tanti Pokémon con cui Ash ha stretto amicizia prima di catturarli ufficialmente. Decidendo spontaneamente di unirsi alla squadra del giovane allenatore, nonostante un momentaneo allontanamento Naganadel ha permesso ad Ash di coronare il suo sogno, diventare finalmente un campione Pokémon.

Uno dei legami più forti è quello con Greninja. Questo rapporto, però, è basato principalmente sui combattimenti Pokémon. Uniti in addestramento e in combattimento, questo duo si è dimostrato implacabile.

Chimchar era uno dei Pokémon di Paul, uno dei rivali di Ash, e quando è stato liberato per via della sua poca forza è stato accudito dal protagonista dell'avventura. L'approccio premuroso di Ash ha permesso al piccolo Pokémon di superare questo trauma e di evolversi un temibile Infernape.

In una lista del genere è impossibile non citare Charizard, l'unico a viaggiare al fianco di Ash per più volte. Il difficile periodo di convivenza iniziale tra i due ha permesso all'allenatore di diventare uno dei migliori al mondo. Inoltre, è indimenticabile il momento strappalacrime in cui il duo è costretto a darsi il primo momentaneo addio.

Ultimo, ma non per importanza, è Pikachu, il primo Pokémon di Ash. Il topo elettrico è al fianco dell'allenatore sin dal primissimo episodio e insieme hanno sconfitto avversità considerate impossibili. Nonostante la barriera linguistica, i due sono in grado di capirsi al volo attraverso un solo sguardo. Secondo voi quali sono stati i Pokémon migliori di Ash? Un appassionato ha venduto la sua collezione di carte Pokémon per 80 mila dollari. Catturate anche voi questo fantastico Pokémon in scala reale da quasi 700 euro.

FONTE: CBR
Quanto è interessante?
2