Pokémon: le frasi più iconiche e memorabili dell'anime, tra serie e film

Pokémon: le frasi più iconiche e memorabili dell'anime, tra serie e film
di

La fine degli anni ’90 ha portato grandi novità nel mondo dell’animazione, derivanti sia da serie manga di successo, come ONE PIECE e Naruto, ma anche da videogiochi sviluppati da poche persone talentuose che si avvicinavano al mercato. Tra queste vi era Pokémon, diventato oggi uno dei franchise più conosciuti e remunerativi della storia.

L’anime con protagonisti Ash Ketchum e l’insperabile Pikachu spinse molto le vendite dei videogiochi per Game Boy, e contribuì al consolidamento del brand. Sempre più emittenti televisive, tra cui Mediaset, erano interessate a distribuire una serie che prometteva di durare anni, e quindi il fenomeno Pokémon raggiunse anche la nostra Italia nel gennaio del 2000. A distanza di così tanto tempo, soprattutto ora che con Pokémon Orizzonti si è segnato l’addio definitivo di Ash nel ruolo di protagonista, sono ancora molti i momenti memorabili e simpatici rimasti nei cuori degli spettatori, alcuni legati a frasi diventate iconiche.

La prima è più una frase rappresentativa dell’intero franchise, e applicabile anche ai giochi, ovvero Gotta Catch’em All, titolo della sigla italiana dell’anime cantata da Giorgio Vanni, e che racchiude in sé il senso d’avventura e l’obiettivo di catturare quanti più Pokémon possibili. Passiamo poi al motto di Jesse e James, rappresentanti del Team Rocket che tentano costantemente di rubare il Pikachu di Ash, e ogni volta che entrano in scena pronunciano: “Preparatevi a Passare dei Guai! Guai molto grossi!”. Rimanendo legati alle frasi del Team Rocket, troviamo “Anche stavolta il Team Rocket ha fallito” e “Ripartiamo alla velocità della luce!”, frasi dette per uscire di scena con effetto, e che riescono a suscitare ancora simpatia negli appassionati.

In uno degli episodi più commoventi della prima serie il Butterfree di Ash si innamora di una Butterfree, e quindi l’allenatore decide di renderlo libero per poterla seguire nonostante tutti i bei momenti passati insieme, da quando aveva catturato quel piccolo Caterpie. Mentre assistono ai due Pokémon che si allontanano, Ash afferma di averlo reso un Butterfree coraggioso, e Brock, mettendo una mano sulla spalla dell’amico, dice “penso che anche tu abbia dimostrato di avere molto coraggio”.

Troviamo poi un’altra frase molto rappresentativa della serie, ovvero “Io scelgo te!” pronunciata da Ash poco prima di lanciare sul campo di battaglia uno dei suoi Pokémon, verso cui ripone una grande fiducia per vincere e chiudere il match. Concludiamo poi con delle parole molto significative, pronunciate dal primo Pokémon Leggendario della serie: Mewtwo, nel film Mewtwo colpisce ancora del 1998. Parlando direttamente con Mew dopo aver assistito al sacrificio di Ash per salvare Pikachu nel campo sottostante, Mewtwo riflette sul senso della vita e sul raggiungimento della propria identità: “Solo ora capisco che il modo in cui si viene al mondo è irrilevante, è quello che fai del dono della vita che stabilisce chi sei”.

Siete d’accordo con questa lista? Ricordate altre frasi di Pokémon che vi hanno particolarmente colpito? Ditecelo nei commenti. In conclusione, ecco un video speciale dedicato alla storia di Ash, e tre teorie per spiegare la forza del Pikachu di Ash.