Pokémon incontra Digimon in questa fan art di Bulbasaur

Pokémon incontra Digimon in questa fan art di Bulbasaur
di

All'inizio degli anni 2000 i Pokémon e i Digimon erano due dei franchise più forti in circolazione, sfidandosi tra di loro per accaparrarsi la maggioranza del pubblico collezionista. Un fan ha voluto immaginare come sarebbe l'evoluzione di Bulbasaur all'interno del mondo dei Digimon.

L'appassionato, il cui nome è BurstJoe, ha postato su Reddit un artwork che rappresenta il Pokémon di tipo erba in una linea evolutiva atipica. Le tre evoluzioni del mostriciattolo sono contraddistinte dall'inconfondibile tratto dei Digimon, che caratterizza il Pokémon con linee più spigolose, un corpo più snello, e l'espressività tipica dei mostri digitali.

Sia i Pokémon che i Digimon condividono il processo dell'evoluzione: i mostri di entrambe le serie sono in grado di raggiungere delle versioni più potenti e prestanti di loro stessi, una volta compiute un buon numero di battaglie che gli permettano di accumulare esperienza e di rinsaldare il legame con il proprio allenatore.

Alcuni Pokémon, oltre l'evoluzione canonica, sono in grado di raggiungere la Megaevoluzione tramite delle pietre molto rare attivate da un bracciale altrettanto difficile da costruire. Lo stesso Bulbasaur gode di ben tre evoluzioni più la Mega, che ha potenziato il mostriciattolo in maniera da tale da renderlo appetibile anche all'interno della scena competitiva.

Bulbasaur è un Pokémon di prima generazione ed è apparso nel primo lungometraggio live action del franchise, Detective Pikachu, in cui è stato il più fedele possibile al suo modello originale. Essendo uno dei Pokémon più popolari e uno dei tre starter di Kanto, siamo sicuri che non verrà tagliato fuori da Pokémon Spada e Scudo, per i quali è stato affermato che non saranno disponibili tutti i Pokémon delle passate generazioni.

Un nuovo film dei Pokémon è stato annunciato nel corso dell'Anime Expo. Un fan, invece, ha provato a rappresentare una fusione tra Machamp e Lickitung.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
2