Pokémon: il legame tra Ash e i suoi Pokémon nella figure di Wasp Studio

Pokémon: il legame tra Ash e i suoi Pokémon nella figure di Wasp Studio
di

Ash Ketchum è un allenatore che ha molto a cuore i suoi compagni. L’affetto e la passione dimostrata da Ash nei confronti dei Pokémon che abitano le vaste regioni finora scoperte sono elementi centrali nella sua avventura. Per questo gli artisti di Wasp Studio hanno deciso di raffigurare una delle scene più toccanti della serie in una figure.

Inizialmente concepito come 40esimo episodio dell’anime, La Tormenta è diventata una puntata speciale della serie di Pokémon, andata in onda per la prima volta il 5 ottobre 1998. Continuando il loro viaggio Ash, Brock e Misty si imbattono in una tempesta di neve, che finisce per separarli. Ash, non riuscendo a trovare le tracce di Pikachu inizia a chiamarlo, prima di vederlo appeso ad un ramo. Riusciti a salvarsi, i due finiscono in una caverna dove devono cercare di scaldarsi, ed è qui che Ash viene circondato e praticamente abbracciato da Pikachu, Squirtle, Bulbasaur, Charmander e Pidgeotto.

Appoggiato alla fredda pietra della caverna, Ash avvicina a sé i propri compagni, che gli rivolgono sguardi preoccupati, riproposti alla perfezione nella figure che potete vedere nelle immagini in calce. Alta 20 centimentri, la statua da collezione targata Wasp Studio arriverà sul mercato nel secondo trimestre del 2023, e per chi volesse assicurarsi l’aggiunta di questo pezzo alla propria collezione, può già prenotarla al prezzo di 195 euro.

In conclusione, ricordiamo che Ash Ketchum presto dirà addio all'anime di Pokémon, e vi lasciamo al nostro speciale dedicato allo straordinario successo di Pokémon nel corso degli ultimi 25 anni.

Quanto è interessante?
1